info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > A Gandino due colonnine di ricarica per ebike e smartphone
Cronaca, GANDINO Val Gandino

A Gandino due colonnine di ricarica per ebike e smartphone

A Gandino installati due nuovi punti ricarica per ebike e smartphone. Nel centro storico e sul Monte Farno.

Installate nel centro di Gandino e sul Monte Farno due colonnine adibite per ricarica ebike e smartphone, utili a supportare le nuove tecnologie di cui tutti disponiamo e garantire la possibilità di interventi tempestivi in caso di urgenze sanitarie di carattere cardiaco.

Le colonnine sono provviste di una struttura metallica resistente e versatile. Sono dei “charge point” che assicurano la possibilità di connettere per la ricarica di e-bike e smartphone.

colonnina-ricarica-ebike

I punti di installazioni delle nuove colonnine di ricarica

Le colonnine sono state installate in Piazza XXV Aprile (piano superiore del parcheggio a pochi passi dal municipio) e presso la Colonia del Monte Farno.

I servizi che dispongono i punti di ricarica

Ogni colonnina è dotata di un’apposita teca con defibrillatore DAE e dispone di prese di ricarica per cavi USB, che rendono possibile la ricarica (per esempio) del proprio smartphone e delle ebike. La spesa complessiva per le due nuove colonnine ammonta a 13.000 euro.

Tutti i diritti riservati ©

3 Commenti

  • Martino ha detto:

    Prima di mettere le colonnine esotiche, bisognerebbe mettere la colonnina per il parcheggio al Monte Farno. Anche stamattina sono scesce (per non risalire più) due auto sprovviste del gratta e sosta, non dico quante e quali imprecazioni, più che giustifucate, hanno rivolto nei confronti dell’amministrazione comunale!!!

  • Martino ha detto:

    Prima di mettere le colonnine esotiche, bisognerebbe mettere la colonnina per il parcheggio al Monte Farno. Anche stamattina sono scesce (per non risalire più) due auto sprovviste del gratta e sosta, non dico quante e quali imprecazioni, più che giustificate, hanno rivolto nei confronti dell’amministrazione comunale!!!

  • Balabiot ha detto:

    Effettivamente l’invenzione del “grattino” per la sosta che va acquistato preventivamente a valle , meriterebbe proprio un bel premio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Appuntamento a Castione con Gianpietro Ghidini, il papà salva adolescenti...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!