info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Vilminore, inaugurato il nuovo ufficio turistico
Cronaca, VILMINORE Val di Scalve

Vilminore, inaugurato il nuovo ufficio turistico

Vilminore, inaugurato il nuovo ufficio turistico. La rete di Promoserio cresce e per la prima volta approda anche in Val di Scalve.

È stato inaugurato a Vilminore di Scalve mercoledì 12 febbraio, l’ufficio turistico della Comunità Montana Val di Scalve e del Parco delle Orobie Bergamasche. L’ufficio ha sede nello storico Palazzo Pretorio a Vilminore di Scalve. L’ufficio diventerà punto di riferimento per operatori, turisti e visitatori che vorranno scoprire le meraviglie naturalistiche e storiche della Val di Scalve.

Oltre a essere punto informativo, il nuovo ufficio ha l’obiettivo di porsi come strumento principale per elaborare strategie di valorizzazione turistiche unitarie. L’idea è quella di proporre un’offerta unica in Val di Scalve. Territorio che è fortemente connotato da tradizioni antiche, prodotti gastronomici d’eccellenza e un patrimonio naturalistico fra i più incontaminati della bergamasca. 

Vilminore, con l’ufficio turistico si allarga la rete di Promoserio

Promoserio non può che condividere questa volontà di creare nuove sinergie sul territorio, nell’ottica di offrire una vacanza sempre più attrattiva. “Con questo nuovo ufficio si concretizza il dialogo da anni in corso tra Promoserio e la Val di Scalve – dichiara il presidente di Promoserio, Maurizio Forchini –. Non può quindi che rappresentare l’inizio di un nuovo capitolo di valorizzazione del territorio”.

Continua “Da parte nostra sarà garantita la massima disponibilità sia per la formazione del personale qualificato in grado di rispondere alle esigenze sempre in evoluzione di turisti e cittadini, sia nell’elaborazione di nuove strategie di sviluppo che rispettino le peculiarità del territorio.

Presente all’inaugurazione l’assessore regionale al turismo, marketing territoriale e moda Lara Magoni, il primo cittadino di Vilminore e presidente della Comunità Montana di Scalve Pietro Orrù. Con loro il presidente del Parco delle Orobie Bergamasche Yvan Caccia, Anselmo Agoni, assessore della Comunità Montana. Presenti inoltre il sindaco di Schilpario Marco Pizio e quello di Azzone, Mirella Cotti Cometti.

L’ufficio sarà aperto al pubblico tutti i giorni della settimana dalla prossima stagione estiva.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Istituita ufficialmente ieri la Giornata regionale per le Montagne. La...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!