info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Rimandato il tour dei Pinguini Tattici Nucleari
Cultura

Rimandato il tour dei Pinguini Tattici Nucleari

Rimandato il tour dei Pinguini Tattici Nucleari. La comunicazione attraverso i loro profili social.

Dopo l’esibizione senza pubblico ieri sera da Fabio Fazio, in diretta in prima serata su RAI 1, i Pinguini Tattici Nucleari hanno annunciato che il tour nei palazzetti d’Italia è stato rimandato.

La band bergamasca, terza a Sanremo 2020 con il brano “Ringo Starr”, ha comunicato la cosa attraverso i propri profili social.

Il post sul tour dei Pinguini Tattici Nucleari

“Durante gli ultimi quattro mesi abbiamo sognato che arrivasse questo momento: il nostro primo tour nei palazzetti” – scrivono i Pinguini sui social.

“Chiunque conosca il mondo della musica sa che traguardo incredibile questo rappresenti per un musicista. Per mesi abbiamo lavorato per fare in modo di avere uno spettacolo che fosse sorprendente. Ora con grande tristezza dobbiamo darvi la comunicazione che tutti già immaginavate: tutte le date del tour sono rimandate. Purtroppo navighiamo nell’incertezza e siamo in attesa di ulteriori indicazioni dalle Autorità competenti e quindi non possiamo comunicarvi subito le nuove date. Speriamo di potervi dire di più dal 6 marzo in poi. La priorità è salvaguardare la salute collettiva. L’hashtag ufficiale del tour è sempre stato #machilavrebbemaidetto e quindi non ci rimane che questo: che ironia! Sappiate solo che non c’è mai stata una delusione in grado di scalfire l’animo di questa band. In questi prossimi mesi tenete da parte urla, risate, lacrime, battiti di mani. Vi promettiamo che la festa sarà ancora più grande”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Oriocenter sarà chiuso nel weekend e anticipa la chiusura settimanale...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!