info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Collaboratrice di Fontana positiva al Coronavirus
Cronaca

Collaboratrice di Fontana positiva al Coronavirus

Stretta collaboratrice di Fontana positiva al Coronavirus. Il presidente, risultato negativo, si mette in auto isolamento. La comunicazione in un video su Facebook.

In un messaggio su Facebook il presidente della Regione Lombardia ha rivelato che una sua stretta collaboratrice è risultata positiva al coronavirus. Fontana è negativo ma si è messo in auto quarantena volontaria.

“Una collaboratrice del mio staff è risultata positiva al #Coronavirus. Oggi abbiamo quindi eseguito il test sia io che il resto della mia squadra e, fortunatamente, al momento risultiamo negativi. Questo comporterà per noi, come per tutti i cittadini in questa situazione, un periodo di auto-quarantena di 14 giorni”. A comunicarlo con un post su Facebook il governatore della Lombardia Attilio Fontana.

“Possiamo continuare a lavorare per interrompere la diffusione del virus. Sono contento per me e per i miei collaboratori, anche se da oggi per due settimane dovrò vivere in una sorta di autoisolamento per preservare tutti coloro che vivono e lavorano con me – ha aggiunto Fontana -. Da oggi ho cominciato a indossare la mascherina per evitare di contagiare qualcuno se nei prossimi giorni dovessi positivizzarmi anche io. Mi auguro che ce ne sarà bisogno di poco tempo”.

Guarda il video pubblicato in serata

Notizia importante

🔴 Notizie importanti, sono in diretta dall’ufficio a Palazzo Lombardia.Una collaboratrice del mio staff è risutaltata positiva al #Coronavirus. Oggi abbiamo quindi eseguito il test sia io che il resto della mia squadra e, fortunatamente, al momento risultiamo negativi. Questo comporterà per noi, come per tutti i cittadini in questa situazione, un periodo di auto-quarantena di 14 giorni.

Gepostet von Attilio Fontana am Mittwoch, 26. Februar 2020

Tutti i diritti riservati ©

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
I bar della media e bassa Val Seriana dovranno restare...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!