info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Coronavirus, Gallera: “Bergamo zona rossa? Attendiamo le valutazioni dell’Iss”
BERGAMO, Cronaca Bassa Valle

Coronavirus, Gallera: “Bergamo zona rossa? Attendiamo le valutazioni dell’Iss”

372 i pazienti ricoverati infetti da Coronavirus in bergamasca. Gallera : "Bergamo zona rossa? Attendiamo le valutazioni dell'Istituto Superiore di Sanità".

372 sono i casi accertati ad oggi di Coronavirus in bergamasca. “Nella bassa Val Seriana e in provincia c’è stato un forte aumento dei casi, di più che a Lodi – ha dichiarato oggi in conferenza stampa l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera -“.

“Zona Rossa? – ha proseguito l’assessore -. Stiamo attendendo le valutazioni dell’Istituto Superiore di Sanità”.

Per Alzano e per Nembro infatti il Governo ha chiesto un parere all’Istituto Superiore di Sanità. Domani è previsto un incontro tra il Ministro della Salute e Regione Lombardia che faranno le loro valutazioni.

I numeri dei contagiati in Lombardia

Sono oltre 1500 i contagi di Coronavirus in Lombardia ad oggi martedì 3 marzo. 167 di questi sono ricoverati in terapia intensiva, 55 i deceduti.

Fra i ricoverati in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo anche un neonato che «non è in una situazione particolarmente compromessa – ha spiegato Gallera -. È in Patologia neonatale in isolamento. È stato effettuato un tampone che è risultato positivo, ma il bimbo respira autonomamente. Si trova sotto osservazione, ma non è in una situazione particolarmente difficile». Il piccolo era già in un percorso di assistenza post nascita e ha una evoluzione clinica che viene considerata normale.

“La provincia di Bergamo è quelle che oggi ha fatto segnare il maggior numero di contagi – ha dichiarato Gallera -. Gli ospedali sono sotto pressione anche se aumentano il numero di dimessi. Proprio per questo abbiamo richiesto le valutazione dell’Istituto Superiore di Sanità per verificare se è necessario che i paesi di Alzano e Nembro passino da zona gialla a rossa”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Flash news, le notizie video aggiornate di questa sera martedì...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!