info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Bergamo: pronto l’ospedale dell’ANA in fiera – Foto e video
Cronaca Bergamo

Bergamo: pronto l’ospedale dell’ANA in fiera – Foto e video

L'Ospedale realizzato dall'Associazione Nazionale Alpini all'interno dei padiglioni della Fiera di Bergamo è pronto.

Pronto l’Ospedale realizzato dall’Associazione Nazionale Alpini all’interno dei padiglioni della Fiera di Bergamo. Partito come idea di struttura campale d’emergenza, sulla base della nostra Colonna Mobile, il progetto è stato modificato in corsa, per giungere ad ottenere un vero e proprio ospedale con settantadue posti di ricovero in terapia intensiva e altrettanti in condizioni sub intensiva.

7 giorni di intenso lavoro degli Alpini e artigiani

La flessibilità dell’organizzazione alpina e l’abitudine ad operare in emergenza hanno concretizzato un piccolo miracolo: i lavori, infatti, sono iniziati il 24 marzo e si sono conclusi il 1° aprile.

Un successo che è stato reso possibile sia dalla stretta e proficua collaborazione tra Protezione Civile ANA e Sanità Alpina, sempre dell’ANA, sia dalla reputazione di cui gode la nostra Associazione: gli artigiani volontari bergamaschi sono infatti accorsi in centinaia a fianco delle Penne Nere e, lavorando con competenza, passione e dedizione, 24 ore su 24, hanno conseguito l’obiettivo in soli sette giorni.

Uno sforzo che ha potuto anche contare sul fondamentale, generoso e tangibile supporto di numerosissimi donatori, sia a livello locale sia nazionale.

Adesso la struttura è pronta, attrezzata, a ricevere l’afflusso del personale sanitario e dei pazienti: a gestire l’operatività l’Ospedale Papa Giovanni XXIII. Gli Alpini continueranno a supportarla con efficienza, logisticamente ed organizzativamente.

Il video dell’ANA

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

  • mario ha detto:

    Grandissimi ,peccato che nessun tg nazionale non ne parli per loro esiste solo quello in fiera a Milano ed a volte, solo a volte quello di Cremona e questo mi crea un grosso fastidio, ho provato a scrivere alla redzione del tg3 ma quando arrivo ad un certo punto si blocca tutto .bohhhh!!!!!!

  • Luigi ha detto:

    Ne han parlato anche del Nostro e lo faranno ancor di più quando inizierà a funzionare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
L'ufficio turistico di Valbondione conferma l'apertura delle Cascate del Serio...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!