info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Gorno piange Mario Caponetto
Cronaca, GORNO

Gorno piange Mario Caponetto

Mario Caponetto è morto ad 81 anni. E' da tutti conosciuto e ricordato per avere fondato l’Autoscuola 2000 di Ponte Nossa. Era impegnato anche nell'ambito sportivo e sociale.

Gorno piange Mario Caponetto, uomo benvoluto che si è distinto sia per l’attività lavorativa che per il grande impegno sociale.

Mario si è spento a 81 anni nella notte fra venerdì e sabato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Era arrivato in Val del Riso dalla Sicilia dov’era nato in provincia di Catania. Poi l’emigrazione al nord e i contatti con la Val del Riso dove aveva conosciuto la moglie Luigina Longa.

E’ da tutti conosciuto e ricordato per avere fondato l’Autoscuola 2000 di Ponte Nossa che ha permesso a tantissimi giovani di almeno due generazioni di conseguire la patente.

A Gorno era impegnato anche nell’ambito sportivo e sociale. Era stato dirigente accompagnatore della Nossese e anche del Val del Riso e aveva contribuito a creare il gruppo dei “Nonni vigili”.

Vedovo da alcuni anni, Mario Caponetto lascia i figli Pinuccia, Ruhty e Giuseppe e i nipoti Fabio, Devis e Samuel. 

Il ricordo del nipote Fabio

Il nipote Fabio Sanna lo ha ricordato così su Facebook: «Oggi sento tantissime belle parole da parte di tutte le persone che ti hanno conosciuto, della persona speciale che eri, con la battuta pronta, una persona solare, che non passava volta senza che si fermasse per un saluto, che avevi sempre due parole per tutti, che eri il maestro più paziente, capace di coinvolgerti nelle lezioni perché amavi il tuo lavoro, sempre attivo ed energico, difficile immaginarti non impegnato in qualche tua passione, che eri un caro amico e mi dicono anche che sono stato fortunato ad avere un nonno come te!».

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • Gisella Ricuperati ha detto:

    Posso ricordare tutte le mostre belle chiacchierate insieme .tante belle parole che tu non mi facevi mai mancare .ma sopratutto il tuo dolce sorriso .ora hai raggiunto la tua cara moglie che ti mancava tanto io .lo so ciao Mario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
48enne cade dalla moto su un sentiero. Recuperato dal Soccorso...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!