info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Settore dello spettacolo dimenticato, ma c’è chi ci crede da sempre – la storia dell’azienda di Max e Alex
Cultura

Settore dello spettacolo dimenticato, ma c’è chi ci crede da sempre – la storia dell’azienda di Max e Alex

CDPM Sound Service è un'azienda nata nel 1999 in Val Seriana e oggi leader nel mondo dello spettacolo e della musica in tutta la Lombardia.

CDPM Sound Service è un’azienda nata nel 1999 in Val Seriana e oggi leader nel mondo dello spettacolo e della musica in tutta la Lombardia.

Dietro al successo di una storia fatta di impegno e di professionalità ci sono padre e figlio Max Capellini e Alex, che negli anni hanno lavorato per i più importanti eventi della bergamasca e del milanese. Ad oggi il loro è uno dei settori più in crisi che non ha ancora risposte sul futuro che sembra ancora molto lontano.

La storia dell’azienda

Nel 1999, dopo una lunga collaborazione con il Centro Didattico Produzione Musica di Bergamo, dove Max Capellini si era iscritto per intraprendere lezioni di chitarra, in breve tempo Max capisce che quello è il mondo di cui vuole far parte e propone al direttivo della scuola il desiderio di gestione delle sale prova situate presso la sede.

Tutto inizia nei primi anni 90 grazie all’idea di creare uno studio di registrazione in collaborazione con il presidente Claudio Angeleri e Paolo Pelandi, della Lion productions. Questa occasione ha permesso da subito di lavorare con professionisti del settore e apprendere in breve tempo tecniche di registrazione e mixaggio. Dato il grande fervore musicale di quegli anni vennero registrati e coprodotti – nell’arco di 10 anni – più di 100 CD di musica tra jazz, pop, rock e classica.

Passione e professionalità

Successivamente allo studio di registrazione e al vasto numero di concerti, rassegne e festival, nasce CDPM Sound Service. L’azienda si consolida, oltre che per la sua passione, per la sua grande professionalità investendo durante gli anni successivi in attrezzature sempre all’avanguardia e permettendo la realizzazione con ottimi risultati di concerti, teatri, spettacoli di danza ed eventi di vario genere. 

L’inserimento di Andrea e Alex

L’inserimento dopo qualche anno di un giovane Andrea Alborghetti (che negli anni a seguire è diventato oltre che un grande professionista, un cantante e compositore talentoso) e di un giovanissimo Alessandro Capellini, figlio di Max, ha sicuramente dato un valore aggiunto all’azienda.

Entrambi si sono formati come tecnici del suono e successivamente hanno ampliato anche la conoscenza nell’ambito delle luci, affidando questo compito ad Alessandro Capellini, che come light designer, oltre a numerosi concerti, spettacoli teatrali e di danza, ha seguito il Tour di Monica Guerritore e Giovanni Nuti su Alda Merini per tutta la penisola, con grande piacere ed entusiasmo degli stessi artisti.

CDPM Sound Service, vista la grande richiesta, negli anni ha dato la possibilità di crescere e formarsi nell’ambito del mondo dello spettacolo e non solo, anche a vari ragazzi appassionati, studenti di corsi specifici per tecnici del suono, che successivamente hanno intrapreso con grande soddisfazione dell’azienda questo percorso e inserimento nel mondo del lavoro, come collaboratori, dipendenti e freelance.

Numerose collaborazioni con artisti di fama internazionale

“Ad oggi – spiegano Max ed Alex – abbiamo avuto il piacere di collaborare con artisti di fama internazionale dalla musica jazz, pop, rock e classica ad eventi di danza e teatro, oltre a numerose realtà del territorio, mantenendo il nostro standard di lavoro puntato sulla qualità e professionalità, sia che si tratti del piccolo concerto, che del grande teatro. Abbiamo partecipato a tournée in Italia e non solo, con artisti di vario genere musicale. Da circa 20 anni collaboriamo nella gestione della parte tecnica con i Pomeriggi Musicali di Milano presso il Teatro Dal Verme, il Teatro degli Arcimboldi, fornendo professionisti e materiale di qualità per eventi vari. In collaborazione con la Rai inoltre curiamo la registrazione dei concerti dell’orchestra sinfonica dei Pomeriggi Musicali di Milano. Oltre a MiTo musica, la Milanesiana, Notti di Luce e molti altri”.

Uno sguardo al futuro

“Dopo il lockdown e la Fase 2 la nostra situazione attuale non è cambiata – concludono Max e Alex -. Ad oggi non si ha ancora nessuna novità o notizia a riguardo, né tantomeno è arrivato alcun aiuto all’azienda da parte dello Stato. Noi intanto siamo a casa con Cassa integrazione percepita in ritardo di oltre 1 mese, e restiamo in attesa che qualcosa si muova. La perdita causata dagli eventi annullati è enorme ma non perdiamo la speranza e nel frattempo ci stiamo dedicando alla manutenzione del materiale e alla formazione nell’ambito della post-produzione”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Flash news, le notizie video aggiornate di oggi mercoledì 13...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!