info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Conte in conferenza stampa: “Dati incoraggianti, rischio calcolato”
Politica

Conte in conferenza stampa: “Dati incoraggianti, rischio calcolato”

Conte in conferenza stampa: piscine e palestre aperte di nuovo dal 25 maggio. Cinema e i teatri dal 15 giugno.

Si è conclusa alle 21.10 la conferenza stampa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte che ha fatto il punto sulla Fase 2 dell’emergenza coronavirus.

«Gli sforzi collettivi hanno dato i risultati attesi. Affrontiamo un rischio calcolato. Da lunedì riprende la vita sociale e riprendono gli incontri con gli amici. I dati delle curve epidemiologiche sono incoraggianti. Lo Stato monitora e potrà stringere di nuovo. Siamo nella condizione di affrontare la Fase 2 con fiducia ma anche con senso di responsabilità. Piscine e palestre aperte di nuovo dal 25 maggio. I cinema e i teatri potranno riaprire dal 15 giugno».

Mascherina, basta autocertificazioni e divieti di assembramenti

Le raccomandazioni sono sempre le stesse: «Raccomandiamo di portare sempre la mascherina, di metterla sempre al chiuso ma anche all’aperto se non c’è possibilità di rispettare le distanze. Affrontiamo la fase 2 con voglia di ricominciare ma con prudenza. Dal 18 maggio non ci saranno le autocertificazioni, ma resterà il divieto di assembramenti e distanza di un metro. I nostri principi sono sempre gli stessi: tutela della salute e della vita dei cittadini, principi non negoziabili ma dobbiamo declinarli in modo diverso in questa fase. Il rischio che la curva possa risalire dobbiamo accettarlo altrimenti non potremo mai ripartire, dovremmo aspettare la scoperta e la distribuzione del vaccino ma non ce lo possiamo permettere. Il campionato di calcio? Serve garanzia di massima sicurezza che ora manca».

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • gian ha detto:

    La solita passerella mediatica ad uso proprio, dalle parole di questo poveruomo emerge solamente la vacuità dell’ inadeguatezza. Aperture con rischio calcolato sicuramente non da lui, altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi seriamente. Questi personaggi sono ben piu pericolosi del virus, che hanno favorito in ogni modo, ma se una nazione in mezzo ad una crisi si fa trovare con ministri per caso di un governo grillino, il tutto accompagnato dal duo sciagura fontana&gallera, beh,un pò se la cerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
In occasione della grave perdita per il mondo della musica...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!