info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Coronavirus, più tamponi nel weekend a Bergamo: oggi +144 positivi
Cronaca

Coronavirus, più tamponi nel weekend a Bergamo: oggi +144 positivi

Coronavirus, più tamponi e più positivi: a Bergamo +144. 54 i decessi in tutta la Regione.

Il consueto bollettino giornaliero di Regione Lombardia sulla situazione Coronavirus racconta di un numero di tamponi processati maggiore rispetto a quelli di ieri a cui corrisponde un numero di positivi maggiore soprattutto nella provincia di Bergamo.

In particolare, a fronte di 14.918 tamponi processati, i positivi a Bergamo sono + 144. Mentre ieri i tamponi erano 5.078 con + 20 positivi.

La spiegazione di ATS Bergamo

A fronte di un fine settimana in cui sono stati effettuati, tra sabato e domenica, ben 2.500 tamponi, sono 144 i positivi in più oggi in provincia di Bergamo. Un dato in linea con il resto della Lombardia, perchè è incrementato ovunque il numero di tamponi in corso, e che replica quanto accaduto settimana scorsa, proprio sulla giornata di martedì 12 maggio.

Analogamente a sette giorni fa, quindi, il dato non deve allarmare: “Con 2.500 persone tamponate nel fine settimana, tra cui quasi mille tra medici e farmacisti, il dato di oggi non desta preoccupazioni”, conferma Massimo Giupponi, direttore generale dell’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo.

I dati di oggi e ieri

I dati dei contagi odierni e la differenza con il giorno precedente

– i tamponi effettuati: 596.355 (+14.918)
– i casi positivi sono: 85.481 (+462)
– i guariti: 36.082 (+167)
– in terapia intensiva: 244 (-8)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 4.426 (-56)

– i decessi: 15.597 (+54)

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
“Quella CPAP che non c’era”, la morte silenziosa di una...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!