info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Il day hospital oncologico all’ospedale di Piario non è in discussione
Cronaca, PIARIO Alta Valle

Il day hospital oncologico all’ospedale di Piario non è in discussione

Il day hospital oncologico all'ospedale di Piario non è in discussione. La rassicurazione del sindaco. Scandella: "Ho preparato un'interrogazione".

Il day hospital oncologico all’ospedale di Piario non è in discussione. E’ quanto ha affermato oggi il sindaco di Piario Pietro Visini raggiunto dalla nostra redazione dopo che ieri era circolata la notizia che il servizio potesse essere messo in dubbio.

In particolare il consigliere regionale di Clusone Jacopo Scandella sul suo profilo Facebook aveva pubblicato questo post: “Ho saputo che è in discussione la possibilità di chiudere il day hospital oncologico all’ospedale di Piario. Metto le mani avanti, memore delle esperienze passate: ci sono più di 1000 persone che ogni anno svolgono lì i cicli di chemioterapia. Costringerle ad aggiungere 30 o più km al proprio calvario sarebbe vergognoso e imperdonabile”.

Dopo la sofferta chiusura del punto nascite nell’autunno del 2018, non sono mancate le reazioni dei cittadini e l’interessamento del sindaco che ha sentito direttamente Francesco Locati, Direttore Generale dell’ASST Bergamo Est, di cui il presidio fa parte. “Il Direttore mi ha assicurato che l’importante servizio non è a rischio – spiega Visini -. In questo periodo è stato spostato al primo piano della struttura e poi troverà spazio al secondo piano ma non è in discussione”.

Scandella ci tiene però a precisare: “Ricordo le prime voci rispetto al Punto nascite e quanto in fretta si sia poi arrivati alla chiusura. Per cui credo sia meglio anticipare. Ho preparato un’interrogazione al riguardo per saperne di più in via ufficiale”.

Tutti i diritti riservati©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Inaugurate le mappe tattili sul percorso per non vedenti che...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!