info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Coronavirus a Bergamo, sulla zona rossa i pm credono a Conte
Cronaca, La Valle nel VIRUS

Coronavirus a Bergamo, sulla zona rossa i pm credono a Conte

Sulla mancata zona rossa in bassa Val Seriana i pm credono a Conte: verbale del 3 marzo ricevuto il 5.

Nei giorni caldi di agosto si torna a parlare della mancata zona rossa in Val Seriana: secondo indiscrezioni dalla Procura di Bergamo, la versione del premier Giuseppe Conte sul verbale del Cts sarebbe considerata attendibile dai pm che indagano sulla gestione dell’emergenza. Il presidente del consiglio aveva affermato di aver ricevuto il fatidico verbale del 3 marzo del Cts, solo il 5 marzo. In quel documento il comitato tecnico scientifico consigliava al governo d’istituire la zona rossa in Valle Seriana. Poi Conte decise di chiudere tutta la Lombardia.

La versione di Conte

«Sono stato sentito come persona informata sui fatti, non posso riferire ciò che ho detto ai magistrati ma su alcuni giornali leggo che ho detto il falso: è una sonora sciocchezza», ha detto Conte qualche giorno fa nell’intervista a «La Piazza». Conte ha risposto così anche a chi ne invocava le dimissioni sostenendo che la versione dei due giorni di ritardo tra il varo del documento e la sua effettiva lettura da parte del premier era una bugia.

«Che io abbia mentito ai pm su Alzano e Nembro è una sonora sciocchezza», aveva ribadito Conte nel corso della stessa intervista confermando la versione delle 48 ore di stand-by, quelle trascorse tra la relazione degli scienziati in data 3 marzo e l’arrivo del documento sul tavolo del premier solo il 5 marzo.

Tutti i diritti riservati ©

8 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
L’ordinanza nazionale stabilisce le regole per chi proviene da Grecia,...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!