info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Abbonamenti Sab con registrazione anti assembramenti
Cronaca Bergamo

Abbonamenti Sab con registrazione anti assembramenti

Rinnovo abbonamenti Sab con registrazione anti assembramenti. I rimborsi si possono ottenere con voucher.

Ha preso il via lunedì 31 agosto la campagna abbonamenti annuali studenti di «Arriva SAB» che fa parte del Gruppo Arriva Italia. Le procedure d’acquisto e di rinnovo vanno fatte effettuando la registrazione online come indicato sul sito sab.arriva.it. Questo per evitare code e assembramenti. Registrandosi sul portale, inoltre, è possibile richiedere il rimborso per mancato utilizzo dell’abbonamento causa COVID-19 e acquistarne uno nuovo al netto del voucher. 

Per evitare code e assembramenti, l’abbonamento è ricevibile su smartphone o direttamente a casa; per il ritiro allo sportello, invece, è obbligatorio prenotare l’appuntamento e consegnare il modulo compilato in ogni sua parte, una foto-tessera e una fotocopia del documento di identità valido.

Voucher di rimborso per abbonamenti inutilizzati

Quanti non hanno potuto utilizzare il proprio abbonamento annuale o mensile/IVOP (solo mese di marzo) a causa della chiusura degli istituti scolastici o del periodo di limitazione degli spostamenti e delle attività lavorative, possono richiedere il voucher di rimborso. Si tratta del riconoscimento di un importo (“voucher”) spendibile solo per l’acquisto/rinnovo di analoga tipologia di abbonamento. La modalità di richiesta del voucher di rimborso prevede che l’utente entro il 31 ottobre presenti richiesta on line tramite il portale sab.arriva.it. Potranno fruire del rimborso esclusivamente i titolari di abbonamento annuali, mensili ed IVOP emessi da SAB. Tutte le informazioni su come usufruire del voucher di rimborso sono presenti sul sito sab.arriva.it/abbonamenti

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
A Nembro dal 3 al 13 settembre la Festa dell'oratorio...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!