info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > A Peia un “piccolo canto di resurrezione” per le vittime del Covid
Cultura, PEIA

A Peia un “piccolo canto di resurrezione” per le vittime del Covid

A Peia venerdì sera un "piccolo canto di resurrezione" per le vittime del Covid. Consigliata la prenotazione.

Appuntamento venerdì 11 settembre a Peia, in Val Gandino, con lo spettacolo “Piccolo canto di resurrezione”: un concerto, un rito dedicato a tutte le vittime del Covid. La serata è organizzata dal Comune di Peia e si terrà alle 21 sul sagrato della chiesa. La prenotazione è consigliata allo 035/731108.

La trama dello spettacolo

In scena ci saranno cinque donne con cinque voci diverse che si fondono in un unico affresco di racconti cantati e canti musicati. Voci che si fanno invettiva, poesia, preghiera e che si innalzano in canto. Un canto polifonico che si fa portavoce della rinascita e che ne assume tutte le sue caratteristiche: il dolore, il buio, la spinta, la rabbia, il pianto, la gioia, il riso che contagia che apre e libera. E ad ogni canto la memoria prenderà forma, risorgerà.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Oggi la firma del nuovo Dpcm: resta in vigore l'obbligo...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!