info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Commissione d’inchiesta regionale di nuovo rinviata
Politica

Commissione d’inchiesta regionale di nuovo rinviata

Commissione d'inchiesta regionale di nuovo rinviata. Il M5S: "Dovevamo già essere al lavoro da tempo".

Nel corso della riunione dei Capigruppo del Consiglio regionale lombardo di oggi, l’avvio della Commissione d’inchiesta sull’emergenza Covid-19, è stato rinviato al 22 settembre. Contrario il M5S che commenta: “Dovevamo già essere al lavoro da tempo – queste le parole di Massimo De Rosa, capogruppo del M5S Lombardia -. La crescita dei casi di Covid impone un ripensamento generale delle strategie. Il centrodestra sta temporeggiando e rimandando e rischia di rifare gli stessi errori della fase 1. Siamo alle solite ripicche: si vuole evitare di cominciare un approfondimento serio in attesa della prossima tornata elettorale. Ricordo che riunire la Commissione è un interesse prioritario dei cittadini che andrebbero trattati con maggior rispetto”.

La Commissione d’inchiesta era stata chiesta dalle minoranze a fine aprile per avviare un lavoro d’indagine interna sulle azioni intraprese durante l’emergenza dalla giunta Fontana ma di fatto non ha mai cominciato i lavori per la mancanza di un presidente condiviso da tutti.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Lo “Spritz & Burger Albino” chiude con il Festival della...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!