info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Infopoint Promoserio: dal Pirellone riconoscimenti per la qualità
Cronaca, PromoSerio

Infopoint Promoserio: dal Pirellone riconoscimenti per la qualità

Salgono a 4 gli uffici premiati da Regione Lombardia. Dopo Ponte Nossa e Rovetta, entrano Vilminore e Scanzorosciate

La rete degli Infopoint di Promoserio si arricchisce di riconoscimenti: la Giunta Regionale  ha infatti annoverato tra le  strutture di informazione e accoglienza turistica riconosciute in Lombardia 4 uffici gestiti dall’agenzia bergamasca: due sono conferme di riconoscimenti già ottenuti nel 2017 e due entrano per la prima volta nell’elenco ufficiale di Regione Lombardia degli Infopoint lombardi.

Quali sono gli infopoint premiati

L’Infopoint ValSeriana e Val di Scalve di Ponte Nossa e l’Infopoint Borghi della Presolana di Rovetta si ritrovano ancora tra le strutture riconosciute, considerato che si sono adeguate ai nuovi criteri regionali.
rientrano per la prima volta nella delibera regionale, invece, l’Infopoint Terre del Vescovado a Scanzorosciate e l’Infopoint ARS Val di Scalve a Vilminore.

Tutti gli Infopoint “premiati” appartengono alla rete Promoserio, in grado di garantire un servizio informativo integrato, grazie allo scambio puntuale e costante di informazioni, di materiale a disposizione dei turisti, di una rete professionale che, grazie a un lavoro coordinato, riesce a rispondere alle esigenze specifiche di ogni punto informativo e alle esigenze comuni di promozione coordinata e integrata dell’intera offerta turistica del territorio. I quattro infopoint hanno personale competente e adeguatamente formato, con conoscenza di almeno 2 lingue straniere e in grado di operare in modo ottimale con gli strumenti telematici. La rete Promoserio assicura inoltre corsi di formazione periodici e di aggiornamento dedicati al proprio personale, in modo da garantire un servizio di qualità al turista in visita o che intende recarsi in Val Seriana e Val di Scalve.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • . ha detto:

    Siamo strani noi esseri umani, Promoserio ha adottato per il suo logo, un Volpe stilizzata.
    Bel simbolo, ed utile animale la Volpe, purtroppo però tuttora cacciato dall’uomo e cacciato anche i modi disumani, tipo la caccia alla Volpe coi cani da tana. Vietato i combattimenti fra cani, li usano poi per stanare una Volpe in un feroce combattimento con una Volpe dentro un cunicolo/buco. Siamo strani noi esseri umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Dimenticati dopo il Covid: sanità in protesta anche a Bergamo...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!