info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Covid, in Lombardia 26 decessi. Fontana: “A breve decisioni su eventuali misure”
Cronaca

Covid, in Lombardia 26 decessi. Fontana: “A breve decisioni su eventuali misure”

Covid, in Lombardia 26 decessi e il 6,3% di positivi. Fontana: "A breve decisioni su eventuali misure".

La situazione Coronavirus torna a preoccupare anche in Lombardia: sono 2.067 i nuovi positivi con 32.507 tamponi effettuati (record di sempre), per una percentuale pari al 6,3%. A salire sono anche i decessi passati da poche unità a 26 in pochi giorni.

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 32.507, totale complessivo: 2.411.663
  •  i nuovi casi positivi: 2.067 (di cui 123 ‘debolmente positivi’ e 16 a seguito di test sierologico)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 84.624 (+209), di cui 1.629 dimessi e 82.995 guariti
  •  in terapia intensiva: 72 (+8)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 726 (+81)
  •  i decessi, totale complessivo: 17.037 (+26)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 1.053, di cui 515 a Milano città;
  • Bergamo: 71;
  • Brescia: 106;
  • Como: 63;
  • Cremona: 34;
  • Lecco: 51;
  • Lodi: 81;
  • Mantova: 30;
  • Monza e Brianza: 196;
  • Pavia: 79;
  • Sondrio: 22;
  • Varese: 170.

Le ultime dichiarazioni di Fontana

“Stiamo monitorando la situazione. Nelle prossime ore diremo se è necessario prendere qualche misura o se invece basterà essere rigorosamente rispettosi di quanto è già stato disposto”. Sono le parole riportate dall’Ansa del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

In Lombardia “nelle ultime giornate si sono fatti molti più tamponi – ha aggiunto il governatore – la percentuale tra i tamponi e gli infettati è più o meno sempre la stessa dei giorni precedenti, ma è comunque in crescita”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
"Un esempio da seguire", al rettore dell'Università di Bergamo, il...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!