info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Albino, 20enne aggredisce autista per avergli detto di mettere la mascherina
ALBINO, Cronaca Albino

Albino, 20enne aggredisce autista per avergli detto di mettere la mascherina

Ad Albino un 20enne di Parre ha aggredito un autista di autobus per avergli detto di mettere la mascherina. Denunciato, dovrà anche pagare la sanzione.

I Carabinieri della Compagnia di Clusone, a seguito di indagini ed accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali un 20enne di origini marocchine di Parre. Il giovane il 27 ottobre, verso le ore 19.30, aveva aggredito un autista di bus di 52 anni in servizio sulla linea Clusone-Albino. Il fatto si era verificato alla fermata Stazione TEB di Albino.

Pugno alla nuca, denuncia e sanzione per il 20enne

Gli accertamenti, a cura dei Carabinieri della Stazione di Clusone, svolti analizzando le immagini dei sistemi di videosorveglianza dell’area e ascoltando le testimonianze dei presenti, hanno consentito di denunciare O.M. classe 2000 celibe, disoccupato. Con un pugno alla nuca ha provocato un trauma all’autista del pullman su cui doveva salire. L’uomo lo aveva invitato ad indossare la mascherina prima di salire. Allo stesso è stata comminata la sanzione amministrativa prevista per non aver indossato la mascherina sul mezzo di trasporto pubblico.  

Tutti i diritti riservati ©

5 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Pulizie negli ospedali, l’Asst di Seriate ai sindacati: "Standard richiesti...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!