info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > A Castione investimenti sul turismo estivo
CASTIONE DELLA PRESOLANA, Cronaca Alta Valle

A Castione investimenti sul turismo estivo

A Castione investimenti sul turismo estivo: le stazioni sciistiche diventeranno punti attrattivi anche d'estate.

Angelo Migliorati, sindaco di Castione della Presolana, ospite a “Noi e Voi”, il format in onda il mercoledì sera su TeleClusone (canale 609 del digitale terrestre) ha anticipato alcuni importanti temi relativi ai prossimi investimenti nell’ambito del turismo. Con Irta Spa e Neve Srl si sta pensando in particolare a come valorizzare il turismo estivo, sia dunque al Passo della Presolana che sul Monte Pora.

Investimenti in corso riguardano inoltre la manutenzione di sentieri e di strade agro silvo pastorali, itinerari sempre più apprezzati da cittadini e turisti. I numeri dell’indotto turistico sono importanti: dai 3400 abitanti si passa nei periodi di punta a 35mila presenze con una media nei weekend tra le 8500 e 15000 persone. Anche se l’amministrazione di Migliorati, insieme alle amministrazioni limitrofe, sta lavorando per creare condizioni affinché cresca la popolazione residente.

Castione, la funivia del Monte Pora come investimento per il turismo estivo

E’ stato presentato inoltre nel PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il progetto della nuova funivia di 4 km che collegherà il paese con il Monte Pora: un’infrastruttura importante dal costo di 13 milioni di euro che potrebbe già essere realizzata nei prossimi anni. Tutti i dettagli nell’intervista al sindaco.

Tutti i diritti riservati ©

4 Commenti

  • Walter ha detto:

    Funivia per Monte Pora che costituisce la strada? A parte i costi di costruzione e la manutenzione annuale (con relativo fermo – vedi funivia Albino/Selvino), è stato considerato l’impatto ambientale, con quei fili che attraversano Castione e Bratto??? Ecco un modo per buttar via soldi pubblici. Non sarebbe meglio impiegarli per sistemare la strada di accesso al Monte Pora e fare collegamento con Passo della Presolana ecc ecc?

  • Walter ha detto:

    correggo: sostituisce

  • marcello ha detto:

    Non sò se ridere o piangere

  • Che delusione ha detto:

    Distruggiamo la valle dai.. specie la val di tede e bratto.. impatto ambientale spaventoso con migliaia di auto il sabato e la domenica. Inquinamento alle stelle. Questa non è montagna ma distruzione ambientale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Pista ciclabile a Cene: il costo dell'intervento di messa in...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!