info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Vilminore: ristrutturazione del Municipio con passaggio pedonale in sicurezza
Cronaca, VILMINORE Val di Scalve

Vilminore: ristrutturazione del Municipio con passaggio pedonale in sicurezza

L'iter burocratico per la conclusione del progetto dovrebbe terminare entro fine anno. Nel 2022 si procederà con l'appalto dei lavori.

Municipio più all’avanguardia e maggiore sicurezza per pedoni e studenti: questo il prossimo intervento in programma sul territorio di Vilminore. In primo luogo è stato completato lo studio progettuale per la ristrutturazione del municipio. L’obiettivo è quello di rendere lo stabile più funzionale, adeguato sismicamente ed efficiente dal punto di vista energetico.

“La nostra idea – commenta il primo cittadino di Vilminore, Pietro Orrù – era quella di rivedere le dimensioni della struttura per allargare la vicina strada provinciale, con l’obiettivo di creare un passaggio in sicurezza per pedoni ed automezzi. La Soprintendenza ha rifiutato la nostra richiesta perché l’edifico del municipio rappresenta un bene vincolato e quindi deve essere garantita la massima conservazione dal punto di vista architettonico. Non potendo proseguire in questa direzione, abbiamo però ritenuto necessario ipotizzare un camminamento pedonale in sicurezza e uno spazio coperto destinato agli studenti per la sosta e l’attesa degli autobus”.

l costo totale dell’intervento ammonta a 730mila euro: il tutto sarà finanziato grazie ad un contributo di Regione Lombardia, un bando ministeriale e il GSE. Questo non comporta quindi spese per le casse del comune di Vilminore.
L’opera verrà appaltata nel 2022: nel frattempo l’amministrazione comunale confida di concludere l’iter amministrativo ed autorizzativo entro la fine del 2021.

Gioia Masseroli

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
"La SS 671 della Val Seriana è una groviera". Esposto...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!