info@valseriananews.it
Valseriana News > EVENTI > Gromovida: centro estivo comunale all’insegna dell’educazione civica
EVENTI, GROMO Alta Valle

Gromovida: centro estivo comunale all’insegna dell’educazione civica

Dopo il successo riscosso nel 2020, anche quest'anno è stato riproposto Gromovida, il centro estivo organizzato dal comune di Gromo.

Pomeriggio di festa e inaugurazione, quello di lunedì 14 giugno, a Gromo: ha preso così il via la seconda edizione di Gromovida, il centro estivo organizzato dal comune. “L’idea di Gromovida – racconta la prima cittadina del paese, Sara Riva – è nata l’anno scorso: dopo i primi e difficilissimi mesi della pandemia il Cre della Parrocchia non è stato organizzato. I bambini, però, avevano estremo bisogno di divertirsi e fare attività. Insieme alla mia amministrazione comunale, assumendoci tutte le responsabilità del caso, abbiamo deciso di dare vita alla prima edizione di questo centro estivo comunale. Un gran successo: i bimbi erano raggianti e le famiglie soddisfatte. Ovviamente il tutto si è svolto seguendo perfettamente le normative anti contagio. Visto il successo del 2020, abbiamo così deciso di riproporre anche quest’anno la seconda edizione di Gromovida”.

Il centro estivo comunale ha preso il via nel pomeriggio di lunedì 14 giugno e proseguirà per due settimane; dopo di che i bimbi e i ragazzi saranno impegnati nel tradizionale Cre organizzato dalla Parrocchia e dall’Oratorio di Gromo. A fine agosto, però, verranno riproposte ancora due settimane di Gromovida. “Si tratta di un Cre particolare ed originale – prosegue Sara Riva -: i ragazzi avranno occasione di divertirsi e stare insieme, ma non solo. Non mancheranno le occasioni per imparare: verrà data notevole importanza all’educazione civica. I bimbi parteciperanno infatti ad una lezione di educazione stradale, in sella ad una bicicletta, grazie alla collaborazione con la Polizia Locale; impareranno l’importanza del mantenere ordinato e pulito l’ambiente e visiteranno l’ufficio turistico. Una giornata alla settimana, il martedì, sarà dedicata allo svolgimento dei compiti estivi in biblioteca”.

Gromovida: tante occasioni di divertimento e conoscenza

Tante saranno le occasioni per divertirsi: giochi d’acqua, gita al parco sospeso di Gromo, merende a chilometro zero e laboratori d’arte: nel corso dell’edizione 2020 i ragazzi avevano disegnato lungo il canale di Gromo, in modo da lasciare un segno visibile alla comunità. “Nell’corso dell’inverno, purtroppo, questi disegni realizzati dai bambini sono stati rovinati e oggetto di atti di vandalismo. Quest’anno i ragazzi prepareranno dei nuovi disegni lungo il canale per renderlo sempre più bello: anche questa sarà una bella lezione di educazione civica”.

L’incontro con le varie associazioni, inoltre, è un ottimo modo per introdurre i bambini nella realtà del paese e, perché no, diventarne un giorno dei membri. Le associazioni scelte quest’anno sono: lo sci Club di Gromo, il Gruppo Alpini Gromo e il Judo Club Clusone. Verrà introdotta anche la lingua inglese, in modo che i ragazzi possano fare amicizia con altra lingua. Ogni bambino avrà in regalo un cappellino colorato in regalo con il disegno dello Skiline di Gromo. “Vedere i bambini felici ed entusiasti – conclude la prima cittadina – mi ha riempito il cuore di gioia. Per questo motivo siamo contenti e soddisfatti di dare il via anche quest’anno alla seconda edizione di Gromovida augurando a tutti una buona estate e buon divertimento”.

Gioia Masseroli

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Nella riforma della Legge sanitaria lombarda un capitolo sulla sanità...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!