info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > 30enne bergamasco cade sul Monte Bianco, salvo per miracolo
Cronaca

30enne bergamasco cade sul Monte Bianco, salvo per miracolo

Precipita per 30 metri sul Dente del Gigante nel massiccio del Monte Bianco, 30enne bergamasco salvo per miracolo.

Un 30enne bergamasco, Christian Garavelli, residente nella bassa, si è salvato miracolosamente dopo essere precipitato per 30 metri sul Dente del Gigante, nel massiccio del Monte Bianco. L’incidente è avvenuto lo scorso lunedì, mentre lui e il suo compagno di cordata stavano scendendo in corda doppia.

La caduta di 30 metri sul Monte Bianco

Garavelli è rimasto appeso nel vuoto con la sola forza delle proprie braccia per due ore a circa 4mila metri di quota. Le difficili condizioni meteorologiche hanno impedito al Soccorso alpino di raggiungerlo con l’elicottero e così sono state organizzate delle squadre che sono salite a piedi, ma con tempi molto più lunghi. Affaticato il 30enne ha ceduto ed è così precipitato per 30 metri fermandosi in mezzo alle rocce. Una volta raggiunto dal Soccorso alpino è stato imbarellato e trasportato in ospedale riportando alcuni traumi ma non gravi.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
35enne milanese recuperata dal Soccorso alpino a Valgoglio lungo il...