info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > ABF: al via il secondo corso di tecnico per la valorizzazione dei prodotti caseari
Cronaca Val Seriana

ABF: al via il secondo corso di tecnico per la valorizzazione dei prodotti caseari

Corso gratuito di tecnico per la valorizzazione dei prodotti nella filiera lattiero casearia. In partenza la seconda edizione in ABF.

Dopo il successo della prima edizione, ABF apre le iscrizioni per la seconda edizione del corso IFTS dedicato alla figura professionale del tecnico per la valorizzazione dei prodotti nella filiera lattiero casearia. Il focus del percorso formativo non sarà solo sul formaggio e sui metodi di produzione, ma anche sugli aspetti economici, turistici e di valorizzazione. Il corso nasce dal confronto con le aziende del territorio che si sono fatte portavoce della necessità di creare nuove figure professionali altamente specializzate e con la collaborazione di istituzioni scolastiche.

La figura professionale

Il tecnico per la valorizzazione dei prodotti nella filiera lattiero-casearia è una figura professionale con ampia conoscenza dei processi di tutta la filiera, in grado, perciò, di sviluppare:

  • processi di preparazione dei prodotti all’insegna di standard legati alla qualità, sicurezza e tipicità;
  • attività di branding e informazione sulla storia e le caratteristiche dei prodotti;
  • strategie di promozione in sinergia con le proposte del turismo culturale locale, utilizzando al contempo strumenti tradizionali ed innovativi.

Corso totalmente gratuito

Il corso partirà a novembre e le lezioni si svolgeranno presso la sede ABF di Bergamo per un totale di 1.000 ore divise in due semestri: 550 saranno dedicate ad esperienze di alternanza presso le aziende e 450 saranno destinate ad attività formative d’aula, sia in presenza che on-line, e laboratoriali affidate, per il 70%, ad esperti provenienti dal mondo del lavoro o accademico. Possono partecipare giovani disoccupati che non abbiano ancora compiuto 30 anni che risiedano (o siano domiciliati) in Lombardia e in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore o di un diploma professionale.

Per visualizzare il corso accedere qui

Gli stage in azienda

Punto di forza del corso sono le molte ore spese direttamente presso aziende e realtà del territorio che accolgono gli studenti per permettergli di mettere in pratica quanto appreso. Le esperienze di stage vengono assegnate rispettando gli interessi principali degli studenti e considerando la loro formazione scolastica. Gli alunni della prima edizione del corso stanno completando proprio in questi mesi i loro periodi di alternanza. Alcuni di loro sono presso caseifici artigianali o industriali per apprendere al meglio le tecniche di produzione casearia, altri si stanno concentrando sull’ambito turistico e di promozione dei prodotti, altri ancora sono impegnati presso aziende che si occupano del processo di produzione dei mangimi in un’ottica di benessere animale.

Per approfondire l’argomento, è possibile contattare ABF all’indirizzo abf_ifts@abf.eu o al n° 035/3693727.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Torna dall'1 al 10 ottobre a Gandino il Galà dello...