info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > A Clusone la celebrazione per la Virgo Fidelis, la Santa Patrona dell’Arma
Cronaca Clusone

A Clusone la celebrazione per la Virgo Fidelis, la Santa Patrona dell’Arma

A Clusone, dopo un anno di stop, la celebrazione per la Virgo Fidelis, la Santa Patrona dell'Arma

E’ stata celebrata martedì 23 novembre alle 18 nella Basilica di Santa Maria Assunta a Clusone la Santa Messa per la Virgo Fidelis, la Santa Patrona dell’Arma. Dopo un anno di stop per la pandemia (nel 2020 le celebrazioni si erano svolte solo a Bergamo) anche in Val Seriana, dove ha sede la Compagnia dei Carabinieri di Clusone, i militari e le autorità civili si sono riuniti per la tradizionale celebrazione. Presente il Comandante della Compagnia dei Carabinieri Clusone, il Capitano Daniele Falcucci e i comandanti delle stazioni del territorio di competenza.

Presenti anche i rappresentanti locali dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Tra le autorità civili, il sindaco di Clusone Massimo Morstabilini e il rettore emerito dell’Università degli Studi di Bergamo, il prof. Remo Morzenti Pellegrini. La Santa Messa è stata celebrata dal curato don Alex Carlessi ed è stata l’occasione per ricordare che fu Pio XII l’8 dicembre 1949 a proclamare ufficialmente Maria “Virgo Fidelis” Patrona dei Carabinieri. La celebrazione della festa cade il 21 novembre, giorno in cui si ricorda nella Chiesa la Presentazione di Maria Vergine al Tempio. Ad accomunare la Vergine e l’Arma la fedeltà che ne contraddistingue l’operato.

Celebrazione per la Virgo Fidelis – foto

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
A Oriocenter il cinema diventa inclusivo: il Selected Stores più...