info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Clusone più “digitale” per avvicinare i cittadini alla pubblica amministrazione
CLUSONE, Cronaca

Clusone più “digitale” per avvicinare i cittadini alla pubblica amministrazione

Presentato l'ampio progetto di digitalizzazione del comune di Clusone

A partire dalla metà del 2021, è online il sito web del Comune di Clusone (www.comune.clusone.bg.it) completamente rinnovato. Il nuovo portale istituzionale si presenta con una nuova interfaccia grafica e un’organizzazione dei contenuti studiata ad hoc per facilitare la navigazione. Clusone si è adeguata alle linee guida di design per i siti della Pubblica Amministrazione, forniti da AgID, Agenzia per l’Italia Digitale. Il sito del Comune di Clusone è uno strumento di fondamentale importanza per comunicare in maniera più efficace con i cittadini.

In questo primo periodo, il sito è stato oggetto di numerose revisioni, al fine di garantire una navigazione di semplice intuizione per gli utenti. Lo stile resta quello istituzionale, ma l’impegno da parte dei redattori è quello di utilizzare un linguaggio comprensibile e chiaro per tutti.

Nell’home page appare un menu suddiviso in differenti sezioni: “Argomenti in evidenza”, riporta i collegamenti a Rete Bibliotecaria Bergamasca, Segnalazioni, Rifiuti e Protezione Civile; “Amministrazione”, presenta l’amministrazione comunale in carica, i regolamenti, le elezioni e i referendum e gli atti amministrativi; “Uffici e Contatti”,  illustra l’articolazione dell’organizzazione degli uffici comunali, inclusi orari e contatti; “Servizi Online”, riporta l’elenco completo di tutti i servizi a disposizione del cittadino; “Vivere Clusone”, contiene informazioni di pubblica utilità. Seguono i box di collegamento ad “Amministrazione Trasparente”, “Albo Pretorio”, “Visit Clusone”, “Segnalazioni”. La home page prosegue poi con le “Notizie”, gli “Eventi” e i link esterni.

Alla novità del sito web istituzionale è collegata anche l’applicazione. Si tratta di Municipium, app del Gruppo Maggioli, la più completa e la più premiata, già attiva con successo in più di 1.000 enti italiani. Ogni notizia o evento pubblicati nel sito web sono automaticamente riportati anche nell’applicazione, con la possibilità per gli utenti di ricevere notifiche sul proprio smartphone e di condividere le informazioni attraverso i propri profili.

L’applicazione gratuita permette un facile accesso a notizie, eventi, mappe, segnalazioni e servizi utili. Abilitando la funzione di notifica l’Amministrazione ha la possibilità di inviare ai cittadini comunicazioni istantanee.

“Municipium” si può scaricare gratuitamente negli store online sia per Android che per Apple. Una volta installata, basterà digitare “Clusone” nella barra di ricerca per entrare nel profilo del Comune, contenente tutte le informazioni dedicate.

Una iniziativa molto interessante per i cittadini è quella di poter ricevere un promemoria giornaliero anche per la raccolta dei rifiuti. Questa notifica ricorderà al cittadino quale rifiuto dovrà conferire in strada per il giorno successivo, completata da un utile glossario sulle diverse tipologie di rifiuto.

Inoltre, i cittadini possono mettersi in diretto contatto con il Comune grazie alla comoda funzione delle Segnalazioni, con cui possono inviare segnalazioni geolocalizzate e corredate di foto, per esempio di un cartello stradale rovinato o una buca nell’asfalto, e allo stesso modo comunicare i propri suggerimenti al Comune tramite la categoria di segnalazioni Idee e proposte

APP IOhttps://io.italia.it/

Altra applicazione a disposizione dei cittadini, in cui il Comune di Clusone ha integrato oltre 20 diversi servizi è IO, l’applicazione nazionale che permette di interagire facilmente e in modo sicuro con diverse Pubbliche Amministrazioni italiane, locali o nazionali, raccogliendo tutti i loro servizi, comunicazioni e pagamenti e in un’unica app.

In particolare tramite IO potrai:

  • ricevere messaggi e comunicazioni rilevanti dagli enti pubblici, locali o nazionali;
  • ricordare e gestire le tue scadenze verso la Pubblica Amministrazione, aggiungendo i promemoria direttamente nel tuo calendario personale;
  • ricevere avvisi di pagamento, con la possibilità di pagare servizi e tributi dall’app in pochi secondi (direttamente dal messaggio o tramite scansione QR dell’avviso cartaceo);
  • tenere traccia dei tuoi pagamenti verso la Pubblica Amministrazione, grazie allo storico delle operazioni svolte.

SPORTELLO TELEMATICO POLIFUNZIONALEhttps://sportellotelematico.comune.clusone.bg.it

In questo particolare momento di emergenza il Comune di Clusone ha voluto iniziare a sfruttare le potenzialità della tecnologia e della digitalizzazione per fronteggiare i disservizi derivanti della situazione dettata dal Coronavirus e quindi, grazie allo Sportello Telematico polifunzionale, superare il problema della presentazione di un’istanza di persona.

Lo stesso Ministero dell’innovazione non perde occasione di ricordare che la digitalizzazione può davvero migliorare la vita delle persone e le tecnologie informatiche ci offrono strumenti che possono contribuire notevolmente a farci vivere e lavorare meglio, non solo in periodi di emergenza come questo, aiutandoci a superare i limiti che ci vengono imposti.

Lo Sportello Telematico polifunzionale è un portale – accessibile con Spid/CIE o CNS – con il quale è possibile compilare oltre 200 istanze interamente online, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, senza doversi recare fisicamente in Comune: la pratica telematica ha infatti lo stesso valore legale di quella cartacea. In questo modo, il Comune di Clusone intende offrire ai propri cittadini un modo nuovo e innovativo per continuare a interagire e a comunicare.

HOTSPOT WI-FI

Con lo sviluppo degli hotspot del Comune in modalità free Internet, Clusone si arricchisce di un’interessante offerta pubblica di connessione WiFi.

L’obiettivo dell’incremento dell’offerta di connettività libera è quello di migliorare l’attrattività della città sia per i residenti, sia in ambito di promozione turistica. Una città, in linea con realtà più grandi, capace di essere al passo con i tempi e con un occhio di riguardo ai giovani e agli studenti.

Grazie al contributo della Comunità Europea – ottenuto nell’ambito dell’iniziativa “WIFI4EU: WI-FI per gli europei” – il comune di Clusone ha realizzato 17 punti hotspot nei centri della vita comunitaria (di cui 8 negli edifici comunali: Comune, Uffici dei servizi sociali, Biblioteca comunale, Sala Legrenzi, Museo MAT,  Scuola Primaria, Scuola secondaria di primo grado, Palazzetto dello Sport e 9 esterni: Piazza Manzù, Parco Nastro Azzurro, Piazza Marinoni, Piazza Orologio, Piazza Sant’Andrea, 2 in Viale Gusmini, Tribune e aree esterne al Palazzetto dello Sport).

Si sono così realizzate delle connessioni WI-FI gratuite in spazi ed edifici pubblici, a beneficio di cittadini e visitatori. Gli hotspot posizionati in questi luoghi strategici fanno in modo che la connettività veloce sia patrimonio di tutti per una società più inclusiva.

MIGRAZIONE AL CLOUD

La possibilità di accedere da remoto alle postazioni, migliori standard in termini di sicurezza informatica, una maggiore efficienza operativa degli utenti: questi sono solo alcuni dei risultati raggiunti grazie alla migrazione in cloud dell’infrastruttura informatica del Comune, concretizzatasi nel mese di novembre 2021. Obiettivi che parlano di digitalizzazione e di benessere collettivo e che sono nati dall’esigenza di intraprendere un percorso di evoluzione tecnologica, volto a rinnovare completamente l’infrastruttura IT e sostenere l’implementazione delle rigorose Misure Minime di Sicurezza previste da AgID per la pubblica amministrazione.

L’infrastruttura IT del Comune di Clusone è basata su un ambiente Cloud qualificato nel marketplace di AgID e ospitato in un Data Center Aruba di livello Rating 4; questo consente di offrire una soluzione IT di elevata affidabilità.

Il risultato conseguito, seppur trasparente per i cittadini, assicura soluzioni all’avanguardia e sicurezza dei dati e dalla continuità operativa dei servizi erogati dal Comune di Clusone.

Il valore del progetto Cloud del nostro Comune ha fatto sì che Aruba abbia deciso di realizzarvi una case history, in quanto precursori di un servizio che cambia il modo di pensare la gestione degli spazi e della tecnologia nel mondo della pubblica amministrazione. La storia di successo legata a questo servizio applicata al Comune di Clusone verrà così presentata al pubblico per mostrare quanto efficace sia stata la soluzione proposta e quali risultati abbia permesso di raggiungere.

IL SABATO DIGITALE

Il Comune di Clusone in collaborazione con La Consulta dei Giovani tutti i primi sabato del mese da marzo a dicembre 2022 dalle 10:00 alle 12:30 presso il Municipio mette a disposizione una persona per aiutare la cittadinanza a comprendere e/o installare gli strumenti digitali, presentati durante questa conferenza stampa, che il Comune mette a disposizione per avvicinarsi alla popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Un'assemblea che, a un anno dall'85° dell'Associazione, ha voluto ripercorrere...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!