info@valseriananews.it
Valseriana News > EVENTI > Nembro due anni dopo: esperienze a confronto sulla pandemia
EVENTI, NEMBRO Bassa Valle

Nembro due anni dopo: esperienze a confronto sulla pandemia

La proposta è quella di portare le varie esperienze a confronto, di appropriarsi di questo spazio di condivisione per dialogare e raccontarsi a due anni dall'inizio della pandemia

Si terrà domenica 13 marzo dalle 16 all’Oratorio San Filippo Neri di Nembro un momento di confronto a due anni dall’inizio della pandemia. L’evento nasce da singoli individui con il supporto e co-organizzazione del Pacì Paciana come assemblea cittadina per provare a rispondere insieme alle domande che continuano a far parte del presente nel territorio più colpito d’Italia dalla prima ondata della pandemia da Covid-19.

“Non dobbiamo dimenticare quanto accaduto -spiegano i promotori -. C’è chi parla di uno tsunami a cui non era possibile prepararsi, chi invece sottolinea le responsabilità politiche della gestione dell’emergenza, chi la priorità del profitto a scapito di migliaia di vite umane o i tagli alla sanità che da decenni si accaniscono sul diritto alla salute. Inchieste giornalistiche, battaglie giudiziarie, contributi scientifici, rivendicazioni dal basso ed eterogenee esperienze di contro-narrazione collettiva e/o artistica hanno avuto un ruolo fondamentale nel formare il puzzle che tiene insieme la molteplicità di risposte a questa domanda. Ciò che risulta è chiaro: le realtà direttamente o indirettamente coinvolte in questo processo hanno chiarito l’importanza e l’esigenza di condividere questo percorso, attraverso un confronto aperto e partecipato che porti a discutere di quel che è successo e a socializzare le prospettive“. La proposta è, dunque, quella di portare le varie esperienze a confronto, di appropriarsi di questo spazio di condivisione per dialogare e raccontarsi. Qui la presentazione completa dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Caro carburanti, i benzinai spengono le luci da lunedì lasciando...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!