info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Spaccata alla sala slot ad Albino: i carabinieri arrestano due albanesi
ALBINO, Cronaca

Spaccata alla sala slot ad Albino: i carabinieri arrestano due albanesi

Spaccata alla sala slot nella notte ad Albino: i carabinieri di Bergamo arrestano due albanesi

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno tratto in arresto 2 albanesi accusati di furto di autovettura e di tentato furto presso un esercizio pubblico di Albino. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile nel corso della nottata hanno proceduto al controllo di un’Alfa Romeo 147 con due albanesi a bordo, dato il fare sospetto dei due occupanti i militari hanno approfondito il controllo rinvenendo all’interno dell’autovettura un inibitore per centraline e una chiave universale di avviamento per veicoli nonché arnesi atti allo scasso. Poco distante dal luogo che controllo veniva rinvenuta una fiat panda risultata rubata poche ore prima.

È bastato poco per capire che la presenza dei due albanesi non fosse casuale, infatti dalla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona nonché dalle informazioni raccolte sul territorio è emerso che i due soggetti, poco prima del controllo, dopo aver spaccato le vetrate di un bar sito ad Albino, si introducevano all’interno e mediante una corda applicata all’autovettura rubata tentavano sradicare il cambiamonete ivi presente. Solo il resistente fissaggio dell’apparecchio impediva ai due di portare a termine il disegno criminoso. 

Uno dei due occupanti è risultato inoltre gravato da un ordine di carcerazione per possesso e fabbricazione di documenti falsi, reato per il quale deve scontare la pena di 1 anno e 6 mesi di reclusione. I soggetto sono stati associati presso la Casa Circondariale di Bergamo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Auto contromano sulla SS671: incidente all'alba a Curno. 3 i...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!