info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Il semaforo di Colzate va spento: l’appello dei pendolari per evitare le code – video
CASNIGO, COLZATE, Cronaca Media Valle

Il semaforo di Colzate va spento: l’appello dei pendolari per evitare le code – video

Il semaforo di Colzate (in territorio di Casnigo) va spento: ennesima richiesta dei pendolari per evitare km di code

Non solo disservizi, con tempi di regolamentazione del traffico sbagliati che hanno creato parecchi km di code la scorsa settimana, ma una funzionalità messa ancora in discussione: torna a far parlare il semaforo di Colzate (impianto semaforico posto lungo la Statale della Valle Seriana in comune di Casnigo ma comunemente chiamato di Colzate). Dopo il malfunzionamento segnalato a fine maggio, i pendolari della Valle Seriana, tornano a chiedere lo spegnimento del semaforo che quotidianamente crea code soprattutto per le migliaia di persone che transitano dall’alta Valle, a favore dei pochi mezzi che effettivamente escono dall’abitato di Colzate.

La complessità nella gestione del semaforo di Colzate

La questione è complessa perché coinvolge il comune di Colzate, che di fatto usufruisce dell’incrocio ma non ha competenze territoriali; il comune di Casnigo su cui insiste il semaforo ma che di fatto non lo utilizza e tutti gli enti superiori. Senza dimenticare le due rotatorie realizzate negli ultimi anni a monte (Casnigo) e a valle (Vertova) che, nel raggio di pochi km, sarebbero (e dovevano essere) un’utile alternativa al semaforo. Ad illustrare la questione è Martino Bigoni, amministratore del gruppo Facebook “Viabilità in Valle Seriana” da oltre 11mila utenti.

4 Commenti

  • MAXB ha detto:

    Buongiorno, vorrei solo sottolineare il fatto che ne stanno parlando da 15 anni e forse più. Poi nessuno fa niente, e dopo un po’ ne riprendiamo a parlare. È il giusto modo per non risolvere nulla, ma intanto ne stiamo parlando…..e il problema è sempre li. Intanto, noi, ogni giorno, ci succhiamo le code e ci spendiamo malamente la vita. Se vi sembra normale, avanti così…. E parliamone !!!! Grazie, saluti.

  • Emanuela ha detto:

    Scrivo in merito all articolo sul semaforo così detto di Colzate. Ieri 2 giugno le code erano presenti sia sulla superstrada che in paese. Il semaforo ieri era spento punto purtroppo le code si formano anche perché certi autisti non le usano ne per l’ingresso alla rotonda sia per quando svoltano nell’abitato di Colzate. Faccio anche un altro appunto alla rotonda di Vertova esiste una preselezione ma tanti autisti non la rispettano.

  • Gian ha detto:

    Intanto non esiste che la competenza di un semaforo sul provinciale sia di un comune, altrimenti ogni paesello ci mette incroci e rotatorie piu o meno inutili, privilegiando i propri 4 gatti a scapito di tutti

  • il mio ha detto:

    Il modo per spegnere il semaforo c’è.
    Anzi sono 2.
    Uno legale e uno no.
    Optando per il primo…se quella grande azienda, volesse….l’avrebbe già spento.
    Non faccio nomi xchè sono stato buttato fuori e se lavoro oggi, non è certo per merito loro…potrebbe solo che fallire dal mio punto di vista.🤷🏻‍♂️
    Sono tanto bravi a fare i conti nelle loro tasche. Giusto quello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
L'Anticiclone africano spingerà nel fine settimana masse d'aria molto calde,...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!