info@valseriananews.it
Valseriana News > EVENTI > Cascate del Serio, dopo due anni di stop domenica la prima apertura stagionale
EVENTI, VALBONDIONE Alta Valle

Cascate del Serio, dopo due anni di stop domenica la prima apertura stagionale

Valbondione: dopo due anni di stop domenica 19 giugno si terrà la prima apertura stagionale delle Cascate del Serio

Dopo due anni di stop dettati dalla pandemia e dalla frana che incombeva sul tracciato che conduce all’osservatorio di Maslana, domenica 19 giugno a Valbondione appuntamento da non perdere con la prima apertura stagionale delle Cascate del Serio. Con i loro 315 metri di altezza le Cascate del Serio sono le più alte d’Italia e le seconde in Europa.

La leggenda delle Cascate del Serio

C’era una colta nobildonna innamorata di un pastore del luogo che, a sua volta, amava un’umile ragazza di Valbondione. La nobildonna, divorata dalla gelosia, rapì e rinchiuse nel castello sulle alture del Barbellino la sua rivale. Lei pianse e si disperò così tanto che le sue lacrime formarono un devastante fiume, che travolse ogni cosa e fece crollare il castello. Le lacrime precipitarono nella valle esplodendo impetuose dalla montagna nel triplice salto che conosciamo.

1^ APERTURA DALLE ORE 11.00 ALLE ORE 11.30

Ticket parcheggio auto € 5,00, si consiglia abbigliamento da montagna. Possibilità di andare alla scoperta delle Cascate del Serio accompagnati dalle guide alpine di Mountain Team Italy: costo a persona € 7 (inclusa assicurazione RCT) – bambini fino a 14 anni gratis. Prenotazioni entro le ore 15.00 del giorno prima

2 Commenti

  • pezzoli ferrante ha detto:

    ma allora l’acqua c’è? forse ci razioneranno quella che scende dai rubinetti ma le cascate sono una priorità. i turisti raggiungeranno Valbondione pagando 2 euro la benzina invadendo bar e ristoranti lamentandosi del caro pane e dell’aumento del costo delle crocchette dei cani. italiani strana gente.

  • Natalia ha detto:

    Con la siccità che c’è, ci piace pur sempre lo spettacolo di aprire le cascate del Serio per dare un po’ di soldi al comune di Valbondione? No comment. Ma si sa chi è il sindaco… detto tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Il terzo atto del Festival delle Rinascite torna da questa sera...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!