info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > I familiari delle vittime Covid a Castione per parlare di quello che resta di una vita
CASTIONE DELLA PRESOLANA, Cultura

I familiari delle vittime Covid a Castione per parlare di quello che resta di una vita

Sabato 16 luglio alle 16:30 i familiari delle vittime del Covid presentano a Castione della Presolana, e per la prima volta in Val Seriana, il libro "Quello che resta di una vita"

Sabato 16 luglio alle 16:30 i familiari delle vittime del Covid riuniti nell’associazione #Sereniesempreuniti presentano a Castione della Presolana, e per la prima volta in Val Seriana, il libro “Quello che resta di una vita”. L’appuntamento si svolgerà al palazzetto Donizetti di Bratto con il patrocinio del Comune di Castione e di Visit Presolana e sarà l’occasione per fare memoria in uno dei territori più colpiti d’Italia dalla prima ondata della pandemia dove gli strascichi psicologici ed emotivi sono ancora evidenti. La presentazione sarà intervallata da letture tratte dal volume edito a marzo 2022 dalla Compagnia della Stampa Massetti Rodella editori (105 pagine, 18 euro disponibile anche su Amazon). Per tutte le informazioni è possibile collegarsi al sito internet https://www.familiarivittimecovid19.it.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Criticità idrica: nuova ordinanza a Castione della Presolana. Sanzioni per...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!