info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > Dorga, ultimo weekend per visitare la mostra pittorica di Umberto Gamba
CASTIONE DELLA PRESOLANA, Cultura

Dorga, ultimo weekend per visitare la mostra pittorica di Umberto Gamba

La mostra è stata inaugurata a fine luglio nell’antica Chiesa Parrocchiale di Dorga a Castione della Presolana ed è aperta sabato e domenica dalle ore 10 alle 12, dalle 16 alle 19, dalle 20 alle 22

Ultimo weekend quello del 20 e 21 agosto per visitare la nuova mostra pittorica di Umberto Gamba dal titolo “Dio, dove sei?”. Il pittore di Gorno, dopo due anni di lavoro, ha presentato una serie di trenta quadri frutto di riflessioni scaturite anche dalla pandemia, dalla guerra, dalla povertà, dalle varie crisi. La mostra è stata inaugurata a fine luglio nell’antica Chiesa Parrocchiale di Dorga a Castione della Presolana ed è aperta sabato e domenica dalle ore 10 alle 12, dalle 16 alle 19, dalle 20 alle 22.

Nota biografica

Umberto Gamba, di Gorno, si dedica all’attività pittorica dal 1977 presentando numerose mostre personali – alcune tra le più importanti a Milano, Assisi, Bergamo, Trento, Bari, Bologna, Clusone (Bg), Castione (Bg), Martinengo (Bg), Monterosso (Sv), Pisogne (Bs) – e partecipando, con successi e riconoscimenti, a molte collettive e concorsi in Italia e all’estero.Ha ideato e perfezionato la tecnica della china su ottone che gli consente di affrontare interessanti ed inediti accostamenti tra elementi vari quali i metalli, il legno, il cristallo, le resine…utilizzando, oltre la pittura con inchiostri di china, anche tecniche quali l’incisione, il mosaico, lo stucco.Sempre con la tecnica della china su ottone o su carta, esegue ritratti con raffinata tecnica e spiccata personalità (“…fissa nell’intuizione di un attimo che non è più, l’acuta nostalgia del tempo e coglie evocazioni da consegnare alla memoria…”).Si è cimentato nel campo della medaglistica su commissione di enti e privati.Ha collaborato e collabora con decine di riviste e giornali nazionali ed internazionali specialmente del mondo cattolico e dell’associazionismo; sono numerosi i libri e le pubblicazioni da lui illustrate.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Le tre sequoie secolari del Parco Nastro Azzurro di Clusone...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!