info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Morto sul colpo nell’incidente di domenica: Cene piange Mohamed
Cronaca Val Seriana

Morto sul colpo nell’incidente di domenica: Cene piange Mohamed

La vittima dell'incidente di domenica 25 settembre ad Albino è Mohamed El Messaoudi, 28enne di Cene

È morto sul colpo, incastrato tra le lamiere della sua Peugeot che si è schiantata frontalmente contro un furgone: la vittima dell’incidente di domenica 25 settembre ad Albino è Mohamed El Messaoudi, di 28 anni, di origini marocchine, nato e cresciuto a Cene. Il corpo del giovane è stato estratto dai vigili del fuoco ma il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sui social viene ricordato dagli amici come un ragazzo solare e sempre con il sorriso.

La cronaca dell’incidente

L’incidente è avvenuto nella mattinata di domenica 25 settembre, alle 7,10, sulla Statale 671 al km 26 in territorio di Albino. Stando ai rilievi delle forze dell’ordine, il giovane sulla sua Peugeot 208 stava viaggiando in direzione di Clusone quando, forse per un sorpasso azzardato, si è scontrato frontalmente con un furgone che sopraggiungeva dalla direzione opposta. L’impatto è stato violentissimo. Il 28enne è infatti morto sul colpo, mentre gli altri tre feriti – una famiglia di Gandino con papà di 47 anni, mamma di 49 e figlio di 18 – non sono in gravi condizioni.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Meteo: inizio settimana ancora perturbato, migliora da mercoledì