info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Intervento del Soccorso Alpino al Monte Farno
Cronaca Val Gandino

Intervento del Soccorso Alpino al Monte Farno

I tecnici sono intervenuti al Monte Farno, nei pressi del rifugio Parafulmine, per una donna di 67 anni che aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia

Intervento domenica 20 novembre 2022 per la VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino: i tecnici sono intervenuti al Monte Farno, nei pressi del rifugio Parafulmine, per una donna di 67 anni che aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia. L’allarme è stato lanciato alle 12:30 circa perché la donna non riusciva a proseguire e quindi ha chiesto aiuto. La centrale di Soreu ha attivato le squadre, sono intervenuti i soccorritori di turno a Clusone e altri dalle Stazioni competenti. Il Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico si occupa degli interventi di carattere tecnico – sanitario in ambiente impervio, in stretto coordinamento con il sistema dell’emergenza urgenza sanitaria, in Lombardia rappresentato da Areu, con i servizi di elisoccorso e con le centrali del numero unico di emergenza 112. La donna è stata raggiunta con la jeep ambulanzata, condizionata, imabarellata e trasportata fino all’ambulanza che l’ha trasportata in ospedale in codice verde. L’intervento è finito verso le 15:00.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Soccorsa una donna di 62 anni ricoverata in codice rosso...