A Orezzo di Gazzaniga torna la tradizionale festa patronale di Sant’Antonio Abate dedicata al mondo agricolo e all’incanto dei prodotti della terra.

orezzo-circolofotograficogazzaniga
Panoramica di Orezzo

A Orezzo di Gazzaniga prendono il via domenica 15 gennaio, con un aperitivo a km 0, i festeggiamenti per il patrono Sant’Antonio Abate: dalle 19al ristorante Penzana assaggi di prodotti caseari in compagnia della musica degli Aghi di Pino.

Lunedì 16 alle 20.30 fuochi d’artificio e concerto della Banda Cittadina di Gazzaniga presso la Chiesa Parrocchiale di Orezzo; al termine presso il campo sportivo dell’Oratorio vin brulé e bevande calde, accompagnati da canti tradizionali bergamaschi attorno al falò.

Nel giorno del patrono, martedì 17 gennaio, alle 10 Santa Messa e benedizione autisti mentre nel pomeriggio dalle 14.15 benedizione del sale in Chiesa e a seguire il tradizionale incanto di prodotti locali e attrezzi agricoli.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.