Annamaria Serturini – GORNO – Ne è passato di tempo da quando ha iniziato a tirare i primi calci sul campo a 7 del suo paese: dove giocare a calcio vuol dire fare sacrifici e dove la sabbia ti entra nei graffi e in bocca.

Ma lei ha continuato a crederci, dal campetto di Gorno quando aveva 5 anni a quello dell’Atalanta, poi al Brescia fino alla Nazionale. E se di tempo ne è passato, lei è ancora giovanissima e ha davanti tantissimi anni di successi. Annamaria Serturini, classe 1998, a neanche 16 anni compiuti partirà alla volta dei Campionati Mondiali di calcio under 17 femminile che si svolgeranno in Costa Rica. Da venerdì 7 marzo qualche giorno a Roma per gli allenamenti di ricognizione e poi via, verso l’America: il grande sogno di tutti. Il grande sogno di Anna.

Che dopo essere cresciuta nella squadra maschile di Gorno, è stata notata dall’Atalanta che l’ha voluta nelle Giovanissime; da lì alla Primavera del Brescia e la convocazione in Nazionale under 17 nel 2013 che l’ha vista protagonista dell’Europeo in Portogallo. Anna è di poche parole, ma l’emozione si legge tra le sue parole “Per me è un sogno che si avvera. Ho sempre lottato per questa grande passione che ho impegnandomi al massimo con diversi allenamenti alla settimana e le partite nei weekend. Dal 15 parteciperò ai Mondiali, ancora non ci credo, ma farò del mio meglio come sempre: abbiamo buone probabilità di fare un buon risultato!”. Così come i suoi idoli, il mitico Cristiano Ronaldo e Barbara Bonansea (che gioca nella Prima squadra del Brescia), ora è lei la protagonista che appare sui giornali.

La Nazionale under 17 si è aggiudicata il Mondiale dopo il terzo posto all’Europeo sotto la guida del Ct. Enrico Sbardella. Annamaria si è distinta come ala sinistra per le sue doti offensive e i numerosi gol e siamo sicuri che, vista la sua determinazione, potrà stupirci in quest’ennesima avventura. Dunque, in bocca al lupo Anna!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.