alzabandiera– L’AQUILA –  La solenne celebrazione dell’Alzabandiera che si è tenuta questo venerdì mattina 15 maggio a L’Aquila, ha dato il via all’88esima Adunata Nazionale degli Alpini. Una cerimonia fortemente partecipata, tantissimi gli alpini che in queste ore hanno raggiunto da tutta Italia e dalle delegazioni estere il capoluogo abruzzese che per la prima volta nella storia ospita l’Adunata Nazionale.

Numerosi anche gli amici degli alpini e gli stessi Aquilani che si stanno riversando per le vie del centro storico della città che, dopo 6 anni, dal lontano 6 aprile 2009 giorno del sisma, torna a rivivere. 

“Questa Aduanata è un’iniezione di fiducia per tutti gli Aquilani e gli abruzzesi – commenta Massimo Cialente, Sindaco de L’Aquila -, credo che sia la prima volta dopo sei anni che la comunità dell’Aquila sta vivendo una gioia collettiva”.

Dopo l’alzabandiera l’Adunata è proseguita con la deposizione della corona d’alloro al monumento dei caduti e con l’inaugurazione della Cittadella. In serata è stata accolta la Bandiera di guerra nella piazza antistante i Duomo.

{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=iUp-RPjawOI{/youtube}

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.