bergamo sposi 2016– BERGAMO – Con l’estrazione del concorso a premi “FORTUNATI IN AMORE” avvenuta lunedì 8 febbraio presso la Camera di Commercio di Bergamo, si è chiuso nel migliore dei modi il sipario sulla 18esima edizione di Bergamo Sposi, la popolare manifestazione dedicata al meraviglioso giorno del matrimonio, andata in scena dal 5 al 7 febbraio in Fiera Bergamo.

L’estrazione è avvenuta alla presenza della dottoressa Anna Maria Colitti, Funzionario responsabile della tutela del consumatore e della Fede Pubblica della CCIAA di Bergamo,

Il fantastico viaggio in Polinesia per due persone, offerto da Ovet – Viaggi e Vacanze di Bergamo, è andato a Luca Giozzi di Bergamo. Secondo premio (coppia di splendide fedi nuziali “Polello” offerte da POLELLO & C Snc di Mede, Pavia) a Mauro Andreoletti di Parre (Bg); terzo premio (gioiello “Fiocco d’Amore” in oro con perla realizzato e offerto dal Laboratorio Orafo Mori snc di Mori Giorgio & c. di Grassobbio, Bergamo) a Laura Rossi di Merate (Lc); quarto premio (anello “Lettere d’Amore” in oro bianco e diamanti realizzato e offerto dal Laboratorio Orafo Domus Aurea di Brembate, Bergamo) a Laura Neri di Terno d’Isola (Bg); quinto premio (Noleggio senza conducente di una Spider MG B Cabrio per il giorno delle nozze offerto da Classic Rental Cars di Milano) a   Clara Ramondi di Mozzanica (Bg).

Ideata da Promozioni Confesercenti, e organizzata da Ecspo srl in collaborazione con Ente Fiera Promoberg, Bergamo Sposi si rafforza quale appuntamento di riferimento a livello regionale per i futuri sposi e le famiglie, all’interno di un mercato molto dinamico e in costante trasformazione. 

Cesare Rossi, direttore di Promozione Confesercenti, e Ornella Schenatti, responsabile per Ecspo della manifestazione, si dicono “molto soddisfatti per l’andamento della kermesse”.

“Abbiamo sempre creduto in questa manifestazione e nelle competenza professionale degli organizzatori – spiega Cesare Rossi -, che, con la loro capacità di rinnovarsi continuamente, anticipando spesso le nuove tendenze, mettono in evidenza lo spirito imprenditoriale dei nostri giovani talenti. Un ringraziamento particolare lo rivolgo ai 145 espositori per lo splendido lavoro fatto nella ricerca delle proposte commerciali e nella cura degli allestimenti. Inoltre mi complimento anche per il loro ruolo di “consulenti” verso i futuri sposi: indicazioni personalizzate per far sì che il matrimonio sia davvero una giornata indimenticabile”.

“Ciò che rende Bergamo Sposi sempre popolare e amata – sottolinea Ornella Schenatti – è la sua capacità di coinvolgere in modo attivo i visitatori, in un vortice di emozioni che solo il contatto diretto tra le persone sa creare. In questo senso la fiera si sta trasformando, perché il concetto di matrimonio negli ultimi anni ha subito una radicale trasformazione. Proprio osservando i cambiamenti della società in atto, abbiamo voluto una fiera caratterizzata dalla semplicità, dalla naturalezza, dai “Natural colors” in linea con le esigenze e le aspettative delle giovani coppie”.

“Abbiamo messo in scena ben 21 ore live di eventi collaterali – prosegue Ornella Schenatti -. Appuntamenti in cui fashion, glamour e style s’intrecciano tra loro toccando punte di altissimo livello, ma su cui prevale sempre l’amore dei futuri sposi. Proprio pensando alle giovani coppie, ai loro sogni e alle loro speranze, siamo già al lavoro per allestire la prossima edizione di Bergamo Sposi, sempre più bella ed emozionante che mai”.   

 

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.