Eletto con il 78% dei voti Vittorio Bosio classe 1951 di Endine Gaiano fin qui presidente del Comitato Csi di Bergamo è il neo Presidente del CSI Nazionale. L’Assemblea nazionale del Csi ha rinnovato gli altri vertici associativi per il quadriennio 2016-2020.

Era il 1972 quando Bosio entrò nelle file del CSI con il ruolo di arbitro di calcio, da allora il rapporto con il Centro Sportivo Italiano, Comitato di Bergamo, si è sempre più consolidato.

Nel 1978 diventa consigliere provinciale e nel 1994 viene eletto Presidente del CSI bergamasco restando in carica sino al 2000. Nel 2004 viene riconfermato e per 12 anni si è impegnato a sviluppare e consolidare le attività e i tesseramenti raggiungendo oltre 1.000 società sportive affiliate e quasi 100 mila tesserati, dei quali oltre 45 mila con meno di 18 anni di età, indice di un grande e concreto impegno per la diffusione dell’attività sportiva giovanile.

Dal 2004 ad oggi diventa poi vice presidente vicario nazionale del Centro Sportivo Italiano. Nel 2006 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno.

 

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.