Valseriana News > RUBRICHE > IN CUCINA CON... > In cucina con – Vitello tonnato

GDL Cucina

IN CUCINA CON...
0 commenti.

In cucina con – Vitello tonnato

Scritto da: Redazione Valseriana News

In questa nuova uscita della rubrica dedicata alle vostre ricette culinarie, Stefania ci presenta la ricetta del Vitello Tonnato.

vitellotonnato

Vitello tonnato

Un piatto decisamente estivo dagli aromi e profumi intensi, tipico della cucina piemontese ma molto apprezzato anche in bergamasca.

INGREDIENTI (per sei persone)

1 Kg di vitello (a scelta tra noce, magatello o girello), 300 grammi di tonno sott’olio, 30 grammi di capperi dissalati, 4 uova, vino bianco secco1 cucchiaio di aceto di vino bianco, 2 foglie di alloro, 5 foglie di salvia, 1 costa di sedano, il succo di 1 limone, sale e olio di oliva q.b..

PREPARAZIONE

Marinare il vitello nel vino bianco insieme all’alloro, alla salvia, ad un pizzico di sale e al sedano e lasciare per circa 12 ore in modo che si ammorbidisca e acquisti un sapore particolare. Trascorso il tempo necessario togliere le erbe aromatiche e sistemare il vitello in una casseruola insieme al vino bianco rimasto e versare acqua fredda in modo da coprire la carne. Cuocere per circa 1 ora con coperchio e senza mai girare.

Preparare le uova sode e, una volta che il vitello è completamente cotto, toglierlo dalla pentola e metterlo a raffreddare. Frullarle il tonno assieme ai tuorli delle uova, ai capperi, all’aceto bianco, al succo di limone e a mezzo bicchiere d’olio d’oliva.

Se la salsa dovesse essere troppo secca aggiungere un pochino di brodo ricordandosi di frullare.

Affettare sottilmente il vitello solo quando è completamente freddo e ricoprirlo con la salsa, decorando con qualche cappero e del prezzemolo fresco, ed il piatto è pronto.

Stefania Balduzzi

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Il Comune di Valbondione ha indetto un bando per la...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!