info@valseriananews.it
Valseriana News > RUBRICHE > SILENZIO IN SALA > Silenzio in sala – Hell or high water
SILENZIO IN SALA

Silenzio in sala – Hell or high water

  Siamo nel profondo Texas e due fratelli svaligiano una banca dietro l’altra: uno ex-detenuto (Ben Foster), l’altro divorziato con figli (Chris Pine) hanno un unico intento: salvare la fattoria di famiglia dal pignoramento causa debiti. Le scorrazzate dei fratelli vengono seguite dal texas-ranger Marcus (Jeff Bridges), carico di esperienza sulle spalle e determinato a […]

 

hell-or-high-water-uk-quad-poster

Siamo nel profondo Texas e due fratelli svaligiano una banca dietro l’altra: uno ex-detenuto (Ben Foster), l’altro divorziato con figli (Chris Pine) hanno un unico intento: salvare la fattoria di famiglia dal pignoramento causa debiti. Le scorrazzate dei fratelli vengono seguite dal texas-ranger Marcus (Jeff Bridges), carico di esperienza sulle spalle e determinato a trovare i due.

“Hell or high water” è un film ruvido e senza orpelli proprio come la location, vero e proprio “personaggio” della pellicola, in ci si svolgono i fatti. Non sono d’accordo con le candidature ottenute per gli Oscar, tranne quella per Bridges (miglior attore non protagonista) decisamente giustificata. Particolare.

TITOLO: Hell or high water

GENERE: Drammatico

REGIA: David Mackenzie

CAST PRINCIPALE: Jeff Bridges, Chris Pine, Ben Foster

ANNO: 2017

DURATA: 102 min

VALUTAZIONE: 7/10

CURIOSITA’: Il titolo potrebbe essere tradotto con l’espressione italiana “costi quel che costi”

QUOTE: “La giustizia non è un crimine”

Rubrica a cura di Thomas Poletti – silenzioinsala.tumblr.com

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Incidente questa sera nella galleria Montenegrone, 5 le persone coinvolte...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!