Importante nomina di Papa Francesco per il bergamasco mons. Leopoldo Girelli, arcivescovo da undici anni. Già curato a Casnigo e Desenzano di Albino è ora Nunzio apostolico in Israele e delegato apostolico in Gerusalemme e Palestina.

La Santa Sede ha reso nota mercoledì 13 settembre la nomina dell’arcivescovo bergamasco mons. Leopoldo Girelli a Nunzio della Santa Sede in Israele e delegato apostolico in Gerusalemme e Palestina. Nato a Predore nel 1953, mons. Girelli è stata ordinato sacerdote nel 1978 ed ha legato la propria attività pastorale alla Valle Seriana.

Da novello sacerdote è stato per tre anni curato a Casnigo (1978-81) e successivamente (dal 1981 al 1984) residente nella parrocchia di Desenzano di Albino, dove ad inizio settembre ha benedetto le campane ricollocate sul campanile dopo il restauro.  Arcivescovo titolare di Capri dal 2006, mons. Girelli era attualmente  Nunzio Apostolico a Singapore,  presso l’Associazione delle Nazioni del Sud-est Asiatico (ASEAN) e rappresentante pontificio non residente per il Vietnam. Entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1987, mons. Girelli  ha prestato servizio nelle rappresentanze pontificie in Camerun e Nuova Zelanda, così come nella sezione per gli Affari generali della Segreteria di Stato e nella Nunziatura apostolica negli Stati Uniti. E’ stato Nunzio a Timor Est dal 2006 e delegato apostolico in Malesia e Brunei fino al 2013.

La nomina di mons. Girelli all’importante incarico in Israele, rafforza una tradizione che vede impegnati nel mondo diversi sacerdoti legati alla Valle Seriana. In particolare ricordiamo mons. Luigi Bonazzi, nativo di Gandino e Nunzio Apostolico in Canada, mons. Paolo Rudelli (pure nativo di Gandino ed Osservatore permanente della Santa Sede presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo) e mons. Maurizio Bravi (già curato a Leffe dal 196 al 1991 ed oggi Osservatore permanente presso l’Organizzazione Mondiale del Turismo).

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.