Siccità anche in montagna in questo autunno 2017: è di questi giorni una triste foto del lago Spigorel a quota 1800 metri quasi completamente prosciugato.

Il lago prosciugato

Autunno asciutto quello del 2017 in Val Seriana dove non piove da tempo e, neanche le ultime precipitazioni delle ultime settimane sono servite a dare un po’ di sollievo ai corsi d’acqua e alle montagne.

L’immagine postata sul gruppo Facebook “Orobie Trekking” relativa al lago Spigorel prosciugato è l’emblema della situazione critica che c’è anche in alta Valle.

Può infatti capitare che il bel laghetto a quota 1821 metri ai piedi del Vigna Vaga (raggiungibile da Gandellino o da Lizzola), risenta dell’aridità estiva, ma la foto condivisa è davvero desolante soprattutto se paragonata allo stato del lago alpino di qualche mese fa.

Il lago a luglio

Le previsioni meteo non promettono bene, per almeno una settimana non sono infatti previsti cambiamenti significativi.

Se volete approfondire l’escursione per raggiungere il lago Spigorel, potete leggere la nostra puntata della rubrica “La Guida del cuore” cliccando qui.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.