Il clima rigido dell’ultima settimana in particolare e dell’inverno in generale forse ci sta abbandonando e così cominciamo a intravedere lo spiraglio primaverile con la sua aria frizzante e primi raggi di sole più scaldanti.

Non amo particolarmente il freddo. Se anche voi come me soffrite di cervicalgia, ovvero quel dolore persistente nella parte alta della colonna vertebrale, di sicuro in questo periodo dovete coprirvi bene principalmente, poi sono d’aiuto anche creme termiche scaldanti, consiglio sempre a livello di componenti naturali come arnica e artiglio del diavolo e se ancora questo non bastasse, anche il fitness ci viene in soccorso.

Tenersi sempre in movimento o partecipare a sessioni di allenamento cardiovascolari come zumba fitness o zumba step favoriscono l’aumento della circolazione e della frequenza cardiaca, sciogliamo tutti i muscoli e con lo stretching finale ci sentiamo più libere e sciolte. Il freddo di questi giorni potrebbe portarci ad assumere infatti posizioni errate a livello delle spalle, troppo contratte e chiuse in noi stesse, troppo rialzate verso l’alto o verso le nostre orecchie. Non facciamo altro che aumentare le contratture che favoriscono fastidiosi mal di testa e indolenzimento alla parte alta della schiena.

Lo stretching dolce pure aiuta in questo obiettivo di rilassamento globale e riscaldamento corporeo.

Infine anche la fase di rilassamento profondo alla fine di ogni sessione ad esempio di yoga flex fitness. Assumendo a terra la posizione del “cadavere”, restiamo distesi su un tappetino per isolarlo dal pavimento ed è importante che la superficie sia in piano e dura, consigliabile anche coprire il corpo per evitare il freddo.

Ecco come poter eseguire un classico rilassamento profondo:

VIDEO Dott. Antonio Di Carlo

Si tratta di una pratica fondamentale per prendersi cura di sé stessi, riposarsi, eliminare lo stress, ristabilire un rapporto armonioso tra la mente e il corpo, tornare al proprio sé. È proprio grazie alla meditazione che possiamo prendere consapevolezza di come sta veramente il corpo, in ogni sua parte, e riservargli l’unico trattamento che si merita.

Per restare sempre informato sulle attività FITNESS sempre aggiornate e più trendy che propongo, seguimi su facebook alla pagina “Giusy Gaiti – Fit by G” oppure sul mio sito web.

Namasté!

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.