La società Bluceleste al lavoro per il nuovo stadio.

E’ di domenica 10 giugno la notizia apparsa sulla pagina Facebook ufficiale dell’AlbinoLeffe, dove la società Bluceleste annuncia ai propri tifosi di avere in progetto la costruzione o riqualificazione di un nuovo stadio.

“La società sta studiando soluzioni per porre rimedio alla scelta comunale che comporta a far data 30 giugno 2019 la “cacciata” dallo Stadio Comunale Atleti Azzurri d’Italia. In occasione del prossimo inizio di stagione, presenteremo il progetto che stiamo elaborando con tecnici di rinomata esperienza.”

Fra i tifosi c’è chi a gran voce chiede alla società di tornare a giocare in valle allo stadio Martinelli di Leffe: “In Lega pro la capienza minima per lo stadio è passata da 5000 posti a 1500 posti, la media dell’Albinoleffe è stata di ben 1080 spettatori (sold out col Padova ben 1432 spettatori), il nuovo MICROSTADIO dovrebbe avere una capienza di 2000-2500 posti, perché allora non tornare a giocare allo stadio Martinelli di Leffe che ha una capienza di 2260 posti ben superiore alla media spettatori dell’Albinoleffe???”

Dopo l’annata positiva terminata con la sconfitta ai playoff contro il Feralpi Salò, la prossima stagione si prospetta avvincente, chissà se sarà la volta di un ritorno in Serie B.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.