Una cena tra amici, di quelle che si fanno per incontrarsi di tanto in tanto e passare qualche ora insieme ricordando i vecchi tempi e sorridendo della vita quotidiana. Ma la cena di questa sera è diversa, diversa dal momento in cui viene proposto un “gioco”: ogni persona dovrà leggere ad alta voce ogni messaggio che arriva al proprio cellulare, rispondendo inoltre in viva voce alle chiamate in entrata. Un’idea che infrange la privacy del giorno d’oggi, che vede nei nostri smartphone dei contenitori oscuri di informazioni, dettagli..segreti. Quella di Paolo Genovese è una commedia dalla struttura molto semplice che, in certi casi in modo un po’ prevedibile, vede l’accavallarsi di situazioni problematiche ed imbarazzanti, in un calderone che ad un certo punto esplode in modo inesorabile. Un bel film, se si accetta in partenza che il “è accaduto proprio tutto in una sola serata!” faccia parte della macchina narrativa cinematografica.

GENERE: Commedia / Drammatico

REGIA: Paolo Genovese

CAST PRINCIPALE: Kasia Smutniak, Marco Giallini, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea

ANNO: 2016

DURATA:  97 min

VALUTAZIONE: 7,5/10

CURIOSITA’: Del film sono stati realizzati diversi remake in Spagna, Svezia, Ungheria, Francia, Grecia e Ungheria

QUOTE:  “Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta”

Rubrica a cura di Thomas Poletti – silenzioinsala.tumblr.com

Linkedin / YouTube / Facebook

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.