Con le 3 nuove infrastrutture di ricarica inaugurate venerdì a Villa di Serio, sale a 32 il numero delle colonnine installate dall’Azienda del Gruppo Enel nella provincia bergamasca.

Prosegue il piano di sviluppo targato Enel X per garantire una rete di ricarica per veicoli elettrici efficiente e capillare. E’ proprio la provincia di Bergamo ad essere una delle protagoniste della trasformazione verso una mobilità sostenibile a zero emissioni.

Venerdì mattina si è tenuta a Villa di Serio l’inaugurazione di 3 nuove stazioni di ricarica, posizionate in Via Cavalli, Via Locatelli e Via Longhi. Sale quindi a 32 il numero delle infrastrutture installate nella sola provincia bergamasca. Il Comune di Villa Serio, che nel 2014 ha aderito al progetto “Green Line” insieme alle amministrazioni comunali di Albino, Alzano Lombardo, Gorle, Nembro, Pradalunga e Ranica è da anni in prima linea per la diffusione dei veicoli elettrici e la riduzione dell’inquinamento ambientale e acustico.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato Bruno Raimondo Rota, Sindaco del Comune di Villa di Serio, Pasquale Falabretti , Assessore Ecologia e Parchi, Leonardo Daniele Rosato di Enel X e oltre 110 bambini delle scuole elementari. L’evento, organizzato in collaborazione con l’area Affari Istituzionali di Enel, ha rappresentato una preziosa occasione per conoscere il mondo della mobilità elettrica e i numerosi vantaggi per la collettività e l’ambiente.

L’accordo siglato nelle scorse settimane tra Enel X e l’Amministrazione Comunale di Villa di Serio prevede che la società del Gruppo Enel si occupi dell’installazione, dell’attivazione e della manutenzione ordinaria e straordinaria delle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.