Sanzionata dalla Polizia Locale di Rovetta società di vendite porta a porta di rilevatori di fughe di gas.

Lo scorso sabato 9 febbraio una società con sede in provincia di Milano che si occupa di vendite porta a porta di rilevatori di fughe di gas, è stata sanzionata dalla Polizia Locale di Rovetta, per non aver comunicato all’Autorità di Pubblica Sicurezza la presenza di propri addetti nei Comuni.

Nello specifico, è stata segnalata la vendita di un rilevatore di fughe gas ad un’anziana residente nel Comune di Rovetta, la quale si è rivolta alla Polizia Locale dell’Unione Comuni della Presolana che, eseguiti i dovuti accertamenti, ha emesso una sanzione per la violazione della normativa sul commercio presso il domicilio del consumatore, violazione che prevede sanzioni fino a 15.493 euro oltre che la segnalazione per l’emissione di provvedimenti di sospensione dell’attività commerciale. 

Inoltre l’anziana è stata informata della possibilità, concessa dal codice del consumo. di esercitare il diritto di ripensamento per poter ottenere il rimborso dei 300 euro spesi per l’acquisto del dispositivo. 

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.