A distanza di due mesi e mezzo dal furto, a Selvino è stata ritrovata la targa memoriale dei bambini ebrei di Sciesopoli.

A distanza di due mesi e mezzo dal furto, a Selvino è stata ritrovata la targa memoriale dei bambini ebrei ospitati nella colonia Sciesopoli sottratta dall’albero della Memoria al Parco vulcano a inizio gennaio. Un gesto di cattivo gusto, che era stato denunciato non solo dall’Amministrazione ma anche dai cittadini. 

La targa è stata ritrovata questa mattina, come rende noto la pagina Facebook Comune di Selvino Informa, nel dirupo a confine tra il municipio e il parco Vulcano.

La targa era stata messa a ricordo dell’incontro nel 2015 tra gli ex bambini ebrei salvati a Selvino dal genocidio nazista.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.