In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, amministratori, scuole e cittadini hanno partecipato alle visite guidate alla Centrale idroelettrica di Campignano.

Si è svolto oggi il “Porte Aperte” della centrale idroelettrica Geogreen di Campignano, in alta Val Seriana, in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Acqua. Molti i partecipanti incuriositi dalla possibilità di vedere dal vivo il funzionamento di un impianto idroelettrico e della relativa opera di presa sulla sponda sinistra del fiume Serio. Una giornata articolata in visite guidate e approfondimenti sul tema della sostenibilità che ha visto tra i presenti anche alcune autorità locali in rappresentanza dei Comuni della zona, della Provincia e dei vari enti territoriali.

Mattinata riservata alle scuole – con gli alunni dell’ISISS Val Seriana di Gazzaniga – e alle istituzioni locali, mentre nel pomeriggio, l’accesso libero per tutti i cittadini: sono state organizzate visite guidate dell’impianto, alla scoperta del ciclo di produzione di energia da fonte rinnovabile.

«La centrale di Campignano è integrata in modo armonioso con il territorio circostante – sottolinea Massimo De Petro, consigliere delegato del Gruppo Geogreen – e contribuisce allo sviluppo sostenibile locale mettendo a disposizione energia verde per le vicine realtà produttive, in particolare di RadiciGroup. Operiamo nel pieno rispetto dell’ambiente, in partnership con le amministrazioni locali e in maniera trasparente nei confronti delle comunità locali. Organizziamo molto spesso visite d’istruzione per le scuole del territorio con l’obiettivo di trasferire ai ragazzi il nostro impegno per la corretta conservazione e gestione dell’acqua. Condividiamo questo approccio con RadiciGroup, di cui siamo partner nella fornitura dell’energia necessaria alle sue aree di business Specialty Chemicals, High Performance Polymers, Synthetic Fibres&NonWovens, convinti che l’efficienza energetica sia un valore d’impresa».

Guarda il video.

Clicca sulle foto per ingrandirle.

Tutti i diritti riservati ©

 

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.