Da Bake Off alla Corsa delle Uova: Carlo Beltrami campione indiscusso alla Corsa delle Uova a Gandino. Giuliano Noris resta indietro di un uovo.

Beltrami e Noris alla partenza

Grande sfida nella serata di venerdì 5 luglio a Gandino con la tradizionale Corsa delle Uova tenutasi, come sempre, nell'”arena” di Piazza Vittorio Veneto. A darsi battaglia Giuliano Noris di Gandino (raccoglitore, già vincitore dell’edizione 2018 con il tempo di 42’28”) e Carlo Beltrami, atleta di Casnigo noto al grande pubblico in quanto vincitore nel 2017 di Bake Off Italia, il seguitissimo talent televisivo per pasticceri dilettanti.

Noris durante la raccolta delle uova

A dominare la gara Carlo che ha percorso di corsa il tratto Gandino – Fiorano al Serio (andata e ritorno) per un totale di oltre 11 chilometri con un tempo di 41 minuti e 33 secondi; contemporaneamente Giuliano ha raccolto, una per una, le 100 uova poste ad un metro l’una dall’altra lungo via Dante, fra la fontana di Piazza Vittorio Veneto e l’antica chiesa di Santa Croce restando indietro di un solo uovo. Tantissime le persone accorse a fare il tifo ai due protagonisti della serata.

L’arrivo

La Corsa delle Uova è per tradizione collocata all’antivigilia della “Prima domenica di luglio”, quando Gandino festeggia i Ss.Martiri Patroni. L’origine della manifestazione risiede in una sorta di scommessa, che nel 1931 vide protagonisti i diciottenni Renzo Archetti e Giovanni Bonazzi. Il primo, impegnato verso Fiorano, si aggiudicò la prova.

I video della partenza e arrivo

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.